Risotto al TABASCO® Chipotle con capesante, menta e frutto della passione.

Un primo piatto gustoso ed aromatico, ideale per un pranzo o una cena ricchi di sapori.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Costo: medio
condivisioni
Con questa ricetta ho l’onore di dare il via al contest TABASCO® in collaborazione con l’azienda produttrice di questa salsa rossa e piccante, famosa in tutto il modo.
Per il mio risotto al TABASCO® Chipotle con capesante, menta e frutto della passione, ho utilizzato questa versione della classica salsa ottenuta dalla lenta affumicatura dei peperoncini rossi con il legno dell’albero di Pecan, realizzando così un primo piatto gustoso ed aromatico, ideale per un pranzo o una cena ricchi di profumi e sapori.

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Preparate l’emulsione al TABASCO® Chipotle, mescolando un cucchiaino di quest’ultimo con ½ cucchiaino di olio di semi di mais, il succo di limone e un pizzico di sale. Frullate nel mixer il frutto della passione con 4 cucchiai di olio di mais e 5 cucchiai di succo di arancia, fino ad ottenere una salsa omogenea che dovrete filtrare con un colino, così da eliminare i semi del frutto.

    Preparate l’emulsione al TABASCO® Chipotle, mescolando un cucchiaino di quest’ultimo con ½ cucchiaino di olio di semi di mais, il succo di limone e un pizzico di sale.
Frullate nel mixer il frutto della passione con 4 cucchiai di olio di mais e 5 cucchiai di succo di arancia, fino ad ottenere una salsa omogenea che dovrete filtrare con un colino, così da eliminare i semi del frutto.
  2. Fate soffriggere 50 g di burro in una casseruola, quindi aggiungete il riso e lasciatelo tostare per qualche minuto a fiamma dolce, dopodiché sfumate con il vino bianco e proseguite la cottura fino a completa evaporazione dell’alcool. Versate un mestolo di brodo di pesce bollente nella casseruola e lasciate cuocere il riso, mescolando di tanto in tanto. Una volta che il brodo si sarà asciugato, aggiungetene un altro mestolo e proseguite in tal modo fino a completa cottura del risotto. Spegnete il fuoco, mantecate il risotto con altri 50 g di burro e la salsa al frutto della passione e fatelo riposare per 5 minuti, coperto.

    Fate soffriggere 50 g di burro in una casseruola, quindi aggiungete il riso e lasciatelo tostare per qualche minuto a fiamma dolce, dopodiché sfumate con il vino bianco e proseguite la cottura fino a completa evaporazione dell’alcool. Versate un mestolo di brodo di pesce bollente nella casseruola e lasciate cuocere il riso, mescolando di tanto in tanto. Una volta che il brodo si sarà asciugato, aggiungetene un altro mestolo e proseguite in tal modo fino a completa cottura del risotto. 
Spegnete il fuoco, mantecate il risotto con altri 50 g di burro e la salsa al frutto della passione e fatelo riposare per 5 minuti, coperto.
  3. Nel frattempo, in una padella, fate rosolare i restanti 50 g di burro, saltatevi le capesante, private del guscio e del corallo, scottandole 5 minuti per lato a fiamma moderata e una volta pronte, tagliatele a cubetti molto piccoli.

    Nel frattempo, in una padella, fate rosolare i restanti 50 g di burro,  saltatevi le capesante, private del guscio e del corallo, scottandole 5 minuti per lato a fiamma moderata e una volta pronte, tagliatele a cubetti molto piccoli.
  4. Quindi posizionate in ciascun piatto una porzione di riso, battendo sul retro del piatto stesso per farlo spandere omogeneamente, insaporitelo con qualche goccia di emulsione di TABASCO® chipotle e guarnite la superficie del risotto con i cubetti di capesante, disponendoli in 6/7 mucchietti sparsi. A completamento del piatto aggiungete delle foglioline di menta fresca, qualche petalo edibile e delle gocce di salsa al frutto della passione e servite.

    Quindi posizionate in ciascun piatto una porzione di riso, battendo sul retro del piatto stesso per farlo spandere omogeneamente, insaporitelo con qualche goccia di emulsione di TABASCO® chipotle e guarnite la superficie del risotto con i cubetti di capesante, disponendoli in 6/7 mucchietti sparsi.  A completamento del piatto aggiungete delle foglioline di menta fresca, qualche petalo edibile e delle gocce di salsa al frutto della passione e servite.
Un risotto particolare dal gusto deciso ed esotico. 
 
Seguiteci e potrete trovare altre belle idee su come utilizzare in modo originale e versatile il TABASCO®.
Ricetta in collaborazione con TABASCO®.
13 ottobre 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia