Crostata con curd di mirtilli

Una crostata che profuma di cocco farcita con un curd di mirtilli colorato e buonissimo.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 40 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

La crostata con curd di mirtilli è una ricetta facile da preparare e che non vi occuperà nemmeno tanto tempo. Preparate la frolla al burro di cocco -va bene anche classica, però questa si sposa alla perfezione con i mirtilli- in anticipo così da poterla cuocere in bianco mentre il curd si raffredda.

Se trovate i mirtilli selvatici verrà ancora più deliziosa, decorate poi con qualche mirtillo fresco o brinato, fiori eduli e servite per una cena speciale.

Potete anche realizzarla con un curd classico al limone, oppure uno più invernale al pompelmo rosa (ma anche arancia, lampone…).

Ingredienti per 8 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Preparate in anticipo la frolla al burro di cocco. Frullate i mirtilli ad immersione, finemente in modo da non dover filtrare il curd. Versate il composto in una pentola dal fondo spesso, quindi unitevi lo zucchero e mescolate a fondo con una frusta.

    Preparate in anticipo la <a href="http://www.ifood.it/ricette/2017/09/frolla-al-burro-di-cocco.html" target="_blank">frolla al burro di cocco</a>.
Frullate i mirtilli ad immersione, finemente in modo da non dover filtrare il curd.
Versate il composto in una pentola dal fondo spesso, quindi unitevi lo zucchero e mescolate a fondo con una frusta.
  2. Aggiungete le uova, unite il burro e mettete sul fuoco a fiamma bassa. Quando il burro comincia a sciogliere non smettete di mescolare e spegnete quando la crema sobbolle e vela il cucchiaio. Coprite con pellicola e fate raffreddare completamente. Nel frattempo prelevate dal frolla dal frigo e stendetela con uno spessore di 5-6 mm.

    Aggiungete le uova, unite il burro e mettete sul fuoco a fiamma bassa.
Quando il burro comincia a sciogliere non smettete di mescolare e spegnete quando la crema sobbolle e vela il cucchiaio.
Coprite con pellicola e fate raffreddare completamente.
Nel frattempo prelevate dal frolla dal frigo e stendetela con uno spessore di 5-6 mm.
  3. Accendete il forno a 180 gradi e foderate con la pasta uno stampo da 20 cm; coprite con carta da forno, poggiatevi i pesi per la cottura in bianco e infornate per 30 minuti o comunque finché è dorata e compatta. Togliete dal forno, fate raffreddare, quindi riempite la base con il curd. Fate rapprendere il frigorifero per almeno due ore, poi tenete a temperatura ambiente 15-20 min prima di servire. Decorate a piacere con mirtilli, fiori eduli o cioccolato bianco in scaglie.

    Accendete il forno a 180 gradi e foderate con la pasta uno stampo da 20 cm; coprite con carta da forno, poggiatevi i pesi per la cottura in bianco e infornate per 30 minuti o comunque finché è dorata e compatta.
Togliete dal forno, fate raffreddare, quindi riempite la base con il curd.
Fate rapprendere il frigorifero per almeno due ore, poi tenete a temperatura ambiente 15-20 min prima di servire.
Decorate a piacere con mirtilli, fiori eduli o cioccolato bianco in scaglie.
Note

Per cuocere in bianco la base coprite in maniera omogenea con i pesi, in modo che non ceda lateralmente o abbia dei rigonfiamenti. Se notate che è troppo morbida fatela riposare in freezer per 20-30 minuti prima di infornare.

Salva

Salva

Salva

12 novembre 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia