Frittatine al forno di porri con riduzione di salsa di soia

Un antipasto sfizioso facile da preparare, senza glutine nè lattosio, arricchiato da una riduzione di salsa di soia Kikkoman

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 15 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Una frittata per definizione andrebbe fritta, è chiaro. Ma per tutti quelli che con la frittura con hanno un buon rapporto, per scelta o per esigenze di salute, ci sono modi diversi di cuocere le uova che poi al palato e nel piatto danno un risultato molto simile ma più leggero.
Uno di questi è la frittata al forno, che se preparata in formato monoporzione diventa anche una graziosa e facile idea per un antipasto sfizioso.
L’idea che vi propongo per arricchire il gusto di queste frittatine e non far rimpiangere quelle fritte è quella di servirle con una riduzione di salsa di soia Kikkoman preparata con miele e la versione con meno sale di questa buonissima salsa.
Per i porri io ho usato quelli di Cervere, che sono una specialità piemontese, ma se non siete del posto potete realizzarle con ogni varietà di porri.



Ingredienti per 6 Persone

Per le frittatine

Per la riduzione di salsa di soia

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Lavate i porri, puliteli e tagliateli a rondelle abbastanza sottili. Fate dorare i porri in un tegame con un po' di sale e un filo di olio di semi (io uso quello di mais). Bastano pochi minuti a fuoco lento con coperchio perché si ammorbidiscano.

  2. Sgusciate le uova, sbattetele con la forchetta, aggiustate di sale a piacere e dividete il composto di uova in 6 stampini monoporzione (vanno bene quelli per crostatine o tartellette) precedentemente unte con un velo di olio di semi.

  3. Aggiungete ora le rondelle di porro disponendole in modo che coprano bene tutta la superficie dello stampo. Infornate gli stampini per circa 12-15 minuti a 180°.

  4. Mentre le frittatine cuociono in forno preparate la riduzione di salsa di soia: mettete in un padellino antiaderente il miele e la salsa di soia Kikkoman con meno sale e fate ridurre a fuoco abbastanza vivace, mescolando con un cucchiaio di legno. Ci vogliono pochi minuti.

  5. Una volta cotte le frittatine servitele calde nappandole con la riduzione di salsa di soia.

Note

In cottura le frittatine tenderanno a gonfiare, ma una volta sfornate torneranno ad appiattirsi.

Questa ricetta è naturalmente priva di glutine ed è anche senza lattosio quindi adatta a chi ha problemi con queste intolleranze.


27 novembre 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia