Panadas con carne di maiale alla soia

Squisiti ripieni di carne tipici della sardegna, rivisitati in chiave orientale

  • Difficoltà: difficile
  • Preparazione: 1 ora
  • Cottura: 25 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Le Panadas sono delle tortine salate ripiene di carne di maiale tipiche della Sardegna.

La versione tradizionale prevede carne di maiale, aglio e prezzemolo ma si possono preparare con mille varianti diverse e se preparate in versione minion, sono un ottimo finger food per buffet e aperitivi.

Io ho scelto di prepararle in occasione del secondo contest Kikkoman in collaborazione con iFood, dove i piatti tradizionali tipici delle regioni italiane si fondono con il sapore orientale della salsa di soia Kikkoman, dando vita a piatti fusion davvero originali.

Il ripieno delle mie panadas prevede carne di maiale (con esattezza pasta di salsiccia), cipollotto e salsa di soia Kikkoman, per un sapore molto simile nel ripieno ai ravioli giapponesi.

Ingredienti per 20 Persone

Per la pasta

Per il ripieno

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. In una spianatoia, preparate la farina a fontana, a parte sciogliete lo strutto e il sale nell'acqua tiepida. Impastate energicamente per almeno 30 minuti, aggiungendo i liquidi poco alla volta, ottenendo una pasta liscia e compatta. Avvolgete il panetto ottenuto con pellicola e ponete in frigorifero a riposare qualche ora.

  2. Preparate il ripieno, facendo saltare in padella la pasta di salsiccia con il cipollotto tagliato a rondelle e i gambi a dadini e sfumate il tutto con la salsa di soia.

  3. Stendete la pasta con un mattarello, non troppo sottile, altrimenti si romperà durante la chiusura delle panadas. Con due coppa pasta cilindrici, oppure con un bicchiere e una tazzina da caffè, ricavate due dischi per ogni panada, uno grande e uno più piccolino che andrà a sovrapporsi al ripieno. Poggiate sul palmo della mano il cilindro più grande (diametro di un bicchiere) ponete al centro un cucchiaio di ripieno, adagiate sopra il ripieno il disco di pasta più piccolo (diametro di una tazzina da caffé). Richiudete il bordo della panada pizzicando con indice e pollice e creando un cordoncino regolare tutto intorno che impedirà al ripieno di uscire e renderà la tortina molto elegante.

  4. Cuocete le vostre panadas in forno caldo a 180° per circa 25-30 minuti, fino a doratura. Assaporatele calde.


29 novembre 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia