Rambasicci friulani con salsa di soia

Un secondo piatto tipico friuliano con un tocco di sapore orientale

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 30/40 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

I Rambasicci Friulani sono saporiti involtini di verza ripieni di carne di maiale e di manzo. Un piatto tipico della tradizione Friulana, conosciuto in tutta Italia, dal sapore genuino e coinvolgente. A conferire questo gusto davvero particolare ci pensano la paprika ed il formaggio grattugiato con il pangrattato aggiunti a fine cottura.

In occasione  del contest Kikkoman ,che torna in casa iFood per il secondo anno, ho pensato di utilizzare la salsa di soia Kikkoman a fermentazione naturale come condimento per insaporire, quindi senza aggiungere sale alla ricetta, la carne sia in cottura che a fine cottura accentuandone il sapore e donando quell’aroma particolare che ricorda i piatti della cucina asiatica.

Vi potrebbe sembrare un abbinamento bislacco ma vi assicuro che il risultato è eccezionale, l’incontro della tradizione con l’innovazione rendono questo piatto davvero speciale.

Questa salsa di soia corposa nel gusto, unica nel suo genere dona un tocco originale al piatto senza alterarne il sapore.

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Scottate brevemente le foglie di verza per qualche minuto in acqua bollente e mettetele ad asciugare su uno strofinaccio.

  2. In una ciotola a parte unite i due tipi differenti di carne, aggiungete l’aglio tritato, la paprika, un pizzico di pepe e la salsa di soia, poco alla volta, regolandovi in base alla sapidità e al gusto. Mescolate con cura per amalgamare bene il composto.

  3. Mettete un po’ del composto di carne sulle foglie di verza (per la quantità ovviamente regolatevi sulla grandezza delle foglie).

  4. Arrotolate delicatamente le foglie e fermatele con uno stuzzicadenti.

    Arrotolate delicatamente le foglie e fermatele con uno stuzzicadenti.
  5. Prendete una padella antiaderente e fatevi rosolare la cipolla tritata finemente con un filo di olio.

  6. Appena la cipolla inizia a prendere colore aggiungete gli involtini e un mestolo di brodo caldo. Io ho aggiunto anche un filino di salsa di soia ma qui a vostra discrezione.

  7. Cuocete per circa 30/40 minuti aggiungendo dell'altro brodo se necessita.

  8. A cottura quasi del tutto ultimata aggiungete agli involtini il formaggio grattugiato, una spolverata di pangrattato e infine del pepe macinato sul momento.

  9. Servite i vostri involtini caldi arricchendoli, per chi lo desidera, qualche goccia di salsa di soia. Buon appetito!

Note

Se volete preparare un piatto unico, accompagnate i vostri Rambasicci con delle patate arrosto ed una fresca insalatina. 

 


6 dicembre 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia