Vellutata di lenticchie con cotechino

Vellutata di lenticchie con cubetti di cotechino e stelline di pasta sfoglia, il piatto perfetto per festeggiare il nuovo anno.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 2 ore
  • Costo: basso
condivisioni

Tradizionalmente, in Italia, la sera dell’ultimo dell’anno si usa mangiare le lenticchie con cotechino o zampone, come augurio di prosperità e di fortuna. Le lenticchie simboleggiano i soldi, la loro forma infatti ricorda quella di una piccola moneta. Pur restando fedele alla tradizione ho voluto creare un modo alternativo di portare in tavola lenticchie e cotechino.

La vellutata di lenticchie con cotechino è un piatto semplice ma d’effetto, un modo carino e diverso per festeggiare l’arrivo del nuovo anno.
Le lenticchie vengono cotte con un soffritto di carota e cipolla e poi frullate fino a creare una vellutata. Il cotechino è semplicemente lessato e poi tagliato a cubetti. Ad accompagnare il tutto, e a rendere il piatto più festoso, delle piccole stelline di pasta sfoglia, arricchite di semi di sesamo e papavero.

La vellutata di lenticchie cotechino è un piatto di sicuro successo, che conquisterà i vostri ospiti la notte del 31 dicembre.

vellutata lenticchie cotechino con stelline sfoglia

vellutata lenticchie cotechino con stelline sfoglia

Ingredienti per 4 Persone

Per la vellutata:

Per le stelline di sfoglia:

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Bucherellate il cotechino con uno stuzzicadenti, mettetelo in una pentola capiente piena di acqua fredda e cuocetelo per 2 ore, a partire dall'ebollizione.

  2. Preparate le stelline di sfoglia. Ricavate dal rotolo di sfoglia delle stelline di circa cm e posizionatele su una teglia rivestita di carta forno. Sbattete il tuorlo e spennellate le stelline di sfoglia. Completate con i semi di sesamo e papavero e cuocete in forno caldo a 180° (ventilato) per 10-15 minuti. Fate raffreddare.

    Preparate le stelline di sfoglia. Ricavate dal rotolo di sfoglia delle stelline di circa cm e posizionatele su una teglia rivestita di carta forno.
Sbattete il tuorlo e spennellate le stelline di sfoglia. Completate con i semi di sesamo e papavero e cuocete in forno caldo a 180° (ventilato) per 10-15 minuti. Fate raffreddare.
  3. Nel frattempo preparate la vellutata. Sbucciate la carota e tagliatela a dadini, tritate grossolanamente la cipolla. Scaldate l'olio in una pentola, unite le verdure e la foglia di salvia e fate insaporire per un paio di minuti, mescolando. Unite le lenticchie, precedentemente sciacquate e aggiungete il brodo vegetale bollente ed il concentrato di pomodoro. Cuocete per 30 minuti.

    Nel frattempo preparate la vellutata. Sbucciate la carota e tagliatela a dadini, tritate grossolanamente la cipolla. Scaldate l'olio in una pentola, unite le verdure e la foglia di salvia e fate insaporire per un paio di minuti, mescolando.
Unite le lenticchie, precedentemente sciacquate e aggiungete il brodo vegetale bollente ed il concentrato di pomodoro. Cuocete per 30 minuti.
  4. Frullate le lenticchie fino ad ottenere una crema, tagliate il cotechino prima a fette e poi a cubetti. Servite la vellutata ben calda, accompagnandola con i cubetti di cotechino e le stelline di pasta sfoglia.

    Frullate le lenticchie fino ad ottenere una crema, tagliate il cotechino prima a fette e poi a cubetti. Servite la vellutata ben calda, accompagnandola con i cubetti di cotechino e le stelline di pasta sfoglia.
Note

Se le lenticchie dovessero sciugarsi troppo aggiungete ancora un po' di brodo, ben caldo.

vellutata lenticchie cotechino con stelline sfoglia

vellutata lenticchie cotechino con stelline sfoglia

31 dicembre 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia