Strudel salato con bietole e mortadella

Velocissimo strudel salato di pasta sfoglia con mortadella bietole e formaggio

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 40 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Scopriamo come preparare in poco tempo un velocissimo strudel salato con tanti ingredienti freschi e gustosissimi: bietole, mortadella e formaggio sono gli ingredienti principali, tuttavia questo strudel salato si presta a numerose varianti tante quante la vostra fantasia vi suggerisce. Ho utilizzato pasta sfoglia  già pronta, ma se preferite potete anche prepararla in casa seguendo queste semplici istruzioni

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Lavate e tagliate i gambi delle bietole. Tagliate le foglie a striscioline. Tagliate mezza cipolla a fettine non troppo sottili. Scaldate l'olio in una padella antiaderente e fate soffriggere la cipolla. A metà cottura aggiungete le bietole e l'aceto balsamico. Continuate la cottura a fuoco basso sino a quando le foglie saranno tenere. Mettete da parte e lasciate raffreddare. Stendete la pasta sfoglia e ricopritela con la mortadella.

    Lavate e tagliate i gambi delle bietole. Tagliate le foglie a striscioline. Tagliate mezza cipolla a fettine non troppo sottili. Scaldate l'olio in una padella antiaderente e fate soffriggere la cipolla. A metà cottura aggiungete le bietole e l'aceto balsamico. Continuate la cottura a fuoco basso sino a quando le foglie saranno tenere. Mettete da parte e lasciate raffreddare. Stendete la pasta sfoglia e ricopritela con la mortadella.
  2. Ammollate l'uvetta in acqua calda e strizzatela. Adagiate le fette di formaggio sopra la mortadella, ricoprite poi con le bietole ed insaporite con la noce moscata e condite con il Parmigiano Reggiano ed il sale. Arrotolate la pasta, chiudete bene i bordi ed infornate per circa 40 minuti.

    Ammollate l'uvetta in acqua calda e strizzatela. Adagiate le fette di formaggio sopra la mortadella, ricoprite poi con le bietole ed insaporite con la noce moscata e condite con il Parmigiano Reggiano ed il sale. Arrotolate la pasta, chiudete bene i bordi ed infornate per circa 40 minuti.
Note

Non ho utilizzato i gambi, potete scottarli in acqua bollente per qualche istante farli raffreddare ed infine congelare: li potrete riciclare per una buonissima frittata. Cuocete le bietole a fuoco basso e con il coperchio, nel caso di asciugassero troppo aggiungete un mestolino di acqua. Prima di utilizzarle per farcire lo strudel abbiate cura di lasciarle raffreddare e scolare bene altrimenti andranno a bagnare la pasta sfoglia. Al posto delle fette di formaggio potete usare fontina tagliata a tocchetti o altro formaggio di vostro gusto. 

 


16 gennaio 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia