Torta di Di Rose di Mele

una Torta di grande effetto, facile e buonissima

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 1 ora
  • Cottura: 10 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

La Torta di Rose è una crostata molto scenografica e dal sapore fresco.

Perfetta per la merenda o per il dolce del pranzo della domenica, può essere preparata il giorno prima, è adatta ad ogni palato e vi permetterà, in poco tempo e con pochi passaggi di portare in tavola il vostro boquet di fiori!

 

Potete anche utilizzare varietà di mele diverse, in modo da avere un boquet colorato, l’importante è il passaggio in acqua calda e limone, in modo da ammorbidire le fettine di mela e poter creare le vostre rose.

Ingredienti per 6 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Tagliate le mele in 4 parti, affettatele finemente con unam andolina e mettete le fette ottenute in una ciotola con acqua calda e limone, lasciatele riposare per 1 ora

    Tagliate le mele in 4 parti, affettatele finemente con unam andolina e mettete le fette ottenute in una ciotola con acqua calda e limone, lasciatele riposare per 1 ora
  2. Preparate la crema mescolando in una ciotola i tuorli con lo zucchero e la fecola. In un pentolino scaldate il latte con la scorza di limone portandolo quasi a bollore e aggiungetelo al composto di tuorli e zucchero mescolando con una frusta. Rimettete il composto ottenuto sul fuoco e cuocete, mescolando continuamente, fino a che non si sarà addensato. Trasferite la crema in un piatto, mettete della pellicola a contatto e lasciate raffreddare.

    Preparate la crema mescolando in una ciotola i tuorli con lo zucchero e la fecola.
In un pentolino scaldate il latte con la scorza di limone portandolo quasi a bollore e aggiungetelo al composto di tuorli e zucchero mescolando con una frusta.
Rimettete il composto ottenuto sul fuoco e cuocete, mescolando continuamente, fino a che non si sarà addensato.
Trasferite la crema in un piatto, mettete della pellicola a contatto e lasciate raffreddare.
  3. Scolate le fettine di mela dall'acqua acidulata. Disponete 5 fettine una accanto all'altra, sovrapponendo leggermente le estremità e cominciate ad arrotolare per formare la rosa, una volta ottenuta la rosa mettetela a riposare in uno stampo da muffin per 20 minuti.

    Scolate le fettine di mela dall'acqua acidulata.
Disponete 5 fettine una accanto all'altra, sovrapponendo leggermente le estremità e cominciate ad arrotolare per formare la rosa, una volta ottenuta la rosa mettetela a riposare in uno stampo da muffin per 20 minuti.
  4. Versate la crema ormai fredda nel guscio di pasta frolla cotto, livellate e cominciate ad inserire le rose di mele, disponendole come fosse un vaso di fiori. Lucidate le rose di mela con la gelatina di albicocche e conservate in frigorifero fino al momento di servire

    Versate la crema ormai fredda nel guscio di pasta frolla cotto, livellate e cominciate ad inserire le rose di mele, disponendole come fosse un vaso di fiori.
Lucidate le rose di mela con la gelatina di albicocche e conservate in frigorifero fino al momento di servire

28 gennaio 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia