Ciambella al triplo cioccolato

Cioccolato fondente, cacao e birra Guinness per un tripudio di golosità in una ciambella

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 25 minuti
  • Cottura: 50 minuti
  • Costo: medio
condivisioni

Fondente ad alta percentuale di cacao, cacao in polvere e gocce di cioccolato: tutti insieme contribuiscono a regalare a questa ciambella un gusto di cioccolato intenso ed irresistibile, esaltato ancora di più dall’uso della Guinness nell’impasto.
La consistenza è umida, scioglievole in bocca, quasi fosse un cioccolatino.
Leggendo la ricetta potreste essere presi da un attimo di panico: versare acqua bollente sul cioccolato tritato? Ma acqua e cioccolato non erano “nemici giurati”?
Fidatevi: il cioccolato non raggrumerà, ma fonderà velocemente per dare un’emulsione fluida da incorporare al resto dell’impasto.
Mi raccomando però: attenetevi al tipo di cioccolato specificato nella ricetta perchè cambiando percentuale di massa di cacao, cambia la composizione in grassi e l’equilibrio per l’emulsione con l’acqua rischierebbe di essere compromesso. 
Fatta questa piccola, doverosa premessa, non mi resta che lasciarvi alla ricetta di questa golosissima ciambella.

Ingredienti per 10 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Riunite il cioccolato al 72%, tritato finemente, in una ciotola resistente al calore, versate sopra l’acqua bollente e mescolate con una frusta fino a che il tutto è liscio. Tenete da parte, lasciando raffreddare.

    Riunite il cioccolato al 72%, tritato finemente, in una ciotola resistente al calore, versate sopra l’acqua bollente e mescolate con una frusta fino a che il tutto è liscio. Tenete da parte, lasciando raffreddare.
  2. In una ciotola setacciate la farina con il cacao, il lievito, il bicarbonato e il sale.

    In una ciotola setacciate la farina con il cacao, il lievito, il bicarbonato e il sale.
  3. In un’altra ciotola sbattete con una forchetta le uova con la birra e l'estratto di vaniglia.

    In un’altra ciotola sbattete con una forchetta le uova con la birra e l'estratto di vaniglia.
  4. Nella ciotola della planetaria, a velocità medio-alta, con la frusta K, lavorate il burro con lo zucchero fino ad avere un composto gonfio e spumoso, ripulendo le pareti della ciotola quando necessario.

    Nella ciotola della planetaria, a velocità medio-alta, con la frusta K, lavorate il burro con lo zucchero fino ad avere un composto gonfio e spumoso, ripulendo le pareti della ciotola quando necessario.
  5. A bassa velocità incorporate il composto di cioccolato in due volte, amalgamando bene dopo ogni aggiunta, poi unite 1/3 del mix di farina e lasciatelo assorbire lavorando per 30 secondi. Aggiungete metà del composto di uova e birra e lavorate per altri 30 secondi.

  6. Ripetete alternando mix di farina e di uova, terminando con la farina. Lavorate a velocità medio-bassa per 30 secondi dopo ciascuna aggiunta per far assorbire bene, ripulendo le pareti della ciotola quando necessario. Dopo aver incorporato l'ultima parte di farina, lavorate per altri 30 secondi a velocità medio-alta.

  7. Da ultimo, incorporate a mano con una spatola le gocce di cioccolato fondente e bianco.

    Da ultimo, incorporate a mano con una spatola le gocce di cioccolato fondente e bianco.
  8. Trasferite l’impasto in uno stampo da bundt cake da10 cups (o a ciambella da 24 cm) imburrato e spolverato con un mix di cacao amaro e polvere di caffè, livellando la superficie con una spatola.

  9. Fate cuocere in forno caldo a 175°C per circa 50-55 minuti, o fino a che l’interno risulta asciutto alla prova stecchino.

  10. Lasciate riposare la torta nello stampo per circa 5 minuti, poi sformatela e fatela raffreddare completamente su una griglia.

Note

La torta si conserva in un contenitore ermetico (o avvolta in un sacchetto di plastica) fino a 3 giorni, a temperatura ambiente.


ciambella triplo cioccolato

Salva

7 marzo 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia