Tenerina

Una torta al cioccolato con crosticina in superficie e tenera al centro

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 25 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Una torta molto conosciuta il cui ingrediente principale è il cioccolato, vi basteranno pochi ingredienti per ottenere una torta tenera, quasi cremosa al centro, sembra  sciogliersi in bocca e con una crosticina in superficie che sembra quasi creparsi, di aspetto solitamente è preparata con forma rotonda e risulta essere bassa.

Ha origini nella zona di Ferrara, dove è particolarmente amata, talvolta viene chiamata anche con altri nomi, per esempio torta Regina del Montenegro o Montenegrina in riferimento alla moglie del re Vittorio Emanuele III.

Ingredienti per 10 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Su un tagliere tritate grossolanamente il cioccolato con l'aiuto di un coltello seghettato, scioglietelo a bagnomaria, una volta fuso aggiungete il burro, fatelo fondere mescolando di tanto in tanto con una spatola per evitare la formazione di grumi, una volta amalgamati lasciate intiepidire. Separate i tuorli dagli albumi, nella ciotola con gli albumi unite lo zucchero, sbattete fino a rendere il composto chiaro e spumoso.

    Su un tagliere tritate grossolanamente il cioccolato con l'aiuto di un coltello seghettato, scioglietelo a bagnomaria, una volta fuso aggiungete il burro, fatelo fondere mescolando di tanto in tanto con una spatola per evitare la formazione di grumi, una volta amalgamati lasciate intiepidire.
Separate i tuorli dagli albumi, nella ciotola con gli albumi unite lo zucchero, sbattete fino a rendere il composto chiaro e spumoso.
  2. Unite la farina setacciata al composto di uova e zucchero. Riprendete il cioccolato ormai tiepido.

    Unite la farina setacciata al composto di uova e zucchero. Riprendete il cioccolato ormai tiepido.
  3. Unite al composto il cioccolato aiutandovi con una spatola, amalgamate. Montate a neve ferma gli albumi, delicatamente incorporateli al composto mescolando dall'alto verso il basso. Bagnate un foglio di carta forno, strizzatelo bene e disponetelo in uno stampo a cerniera (diametro 22). Infornate in forno già caldo a 180 gradi per circa 20/25 minuti. Una volta tiepida spolverizzate di zucchero a velo.

    Unite al composto il cioccolato aiutandovi con una spatola, amalgamate.
Montate a neve ferma gli albumi, delicatamente incorporateli al composto mescolando dall'alto verso il basso.
Bagnate un foglio di carta forno, strizzatelo bene e disponetelo in  uno stampo a cerniera (diametro 22). Infornate in forno già caldo a 180 gradi per circa 20/25 minuti. Una volta tiepida spolverizzate di zucchero a velo.
Note

Utilizzate la carta forno inumidita per la cottura facendo in modo che aderisca bene alle pareti dello stampo, inoltre il suo utilizzo faciliterà l'apertura dello stampo.

Non superate i 25 minuti di cottura altrimenti la torta perderà la sua tipicità di mostrarsi tenera/cremosa al centro con una leggera crosta in superficie.

Si conserva fuori dal frigorifero per 3/4 giorni.[recipe]


16 marzo 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia