Pasta fatta in casa senza uova

Una versione più leggera della pasta fatta in casa, ideale per intolleranti, vegani e chi vuole rimanere leggero senza rinunciare al gusto.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 40 minuti
  • Cottura: 3-5 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

La Pasta fatta in casa senza uova è una versione più leggera di quella tradizionale, per la quale è prevista invece la presenza delle uova. E’ adatta ad essere gustata in mille modi, con un sugo di pomodoro, nelle minestre, oppure con vari condimenti di verdure. E’ deliziosa ed è sicuramente ideale per chi ha delle intolleranze, per i vegani oppure per chi vuole mangiare cibi più leggeri, senza però rinunciare al gusto e a un buon piatto di pasta homemade.

L’impasto si prepara velocemente e può essere steso a mano oppure con l’aiuto della nonna papera. Si possono usare diversi tipi di farina, da quelle più rustiche ed integrali a quelle più raffinate, secondo le esigenze e i gusti del momento. Comunque la facciate, la pasta fatta in casa senza uova sarà sempre apprezzata dai vostri commensali!

la ricetta della pasta fatta in casa senza uova

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Mettete i 2 tipi di farina in una ciotola, unite il sale e mescolate. Fate una fontana nel centro e versatevi 3/4 dell'acqua e il cucchiaio di olio. Impastate velocemente, unendo l'acqua poca alla volta, fino ad ottenere un panetto compatto e facilmente lavorabile. Versate il panetto sulla spianatoia e impastate energicamente per qualche minuto, poi coprite e fate riposare per 15-20 minuti.

    Mettete i 2 tipi di farina in una ciotola, unite il sale e mescolate. Fate una fontana nel centro e versatevi 3/4 dell'acqua e il cucchiaio di olio. Impastate velocemente, unendo l'acqua poca alla volta, fino ad ottenere un panetto compatto e facilmente lavorabile. Versate il panetto sulla spianatoia e impastate energicamente per qualche minuto, poi coprite e fate riposare per 15-20 minuti.
  2. Dopo il riposo, riprendete il panetto di pasta e tagliatelo in 5 o 6 fette. Infarinate da ambo i lati per facilitare la stesura.

    Dopo il riposo, riprendete il panetto di pasta e tagliatelo in 5 o 6 fette. Infarinate da ambo i lati per facilitare la stesura.
  3. Passate le fette più volte nei rulli della macchinetta della pasta, iniziando dalla prima tacca, fino ad arrivare alla terza o quarta tacca, a seconda di quanto spessa vi piace la pasta. Infarinate leggermente entrambi i lati della pasta tra una tacca e l'altra.

    Passate le fette più volte nei rulli della macchinetta della pasta, iniziando dalla prima tacca, fino ad arrivare alla terza o quarta tacca, a seconda di quanto spessa vi piace la pasta. Infarinate leggermente entrambi i lati della pasta tra una tacca e l'altra.
  4. Tagliate la pasta nei formati che preferite. Si possono fare le tagliatelle, triangoli, maltagliati per la minestra o qualunque formato la fantasia vi suggerisce.

    Tagliate la pasta nei formati che preferite. Si possono fare le tagliatelle, triangoli, maltagliati per la minestra o qualunque formato la fantasia vi suggerisce.
  5. Condite la pasta come preferite e gustate un piatto leggero e delizioso.

Note

Per preparare la pasta fatta in casa senza uova si possono usare le farine che si preferiscono. Al posto di quella integrale, si può usare la stessa quantità di semola rimacinata di grano duro oppure di farina di farro.

Il quantitativo di acqua è indicativo. Aggiungetela poca alla volta, fino a quando otterrete un panetto compatto e lavorabile. 

Volendo si può stendere la pasta a mano, con l'ausilio del matterello, fino ad uno spessore di circa 3 mm.

la ricetta della pasta fatta in casa senza uova

3 aprile 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia