Pizza con verdure

Pizza farcita con le verdure

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 4,15 ore
  • Cottura: 40 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Un impasto semplice di sola farina, lievito, acqua e sale per realizzare una pizza da farcire con le verdure che preferite, ideale come piatto unico, come merenda, per un pic nic o qualsiasi situazione informale.

Unica accortezza calcolate bene i tempi di lievitazione, l’ideale sarebbe lasciarla riposare coperta per almeno tre o quattro ore per ottenere un impasto elastico che in cottura presenti una  mollica ben alveolata.

In merito all’altezza regolatevi a seconda del vostro gusto e della grandezza della teglia che sceglierete di utilizzare.

Ingredienti per 10 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Disponete sul tavolo o su un tagliere grande la farina, formate una fontana, intiepidite l'acqua e scioglietevi il lievito, salate, cominciate a versare poco acqua alla volta e impastare, proseguite continuando ad aggiungere acqua e impastando fino a che non otterrete una pasta compatta, lavorate una decina di minuti fino a che risulterà liscia e omogenea.

    Disponete sul tavolo o su un tagliere grande la farina, formate una fontana, intiepidite l'acqua e scioglietevi il lievito, salate, cominciate a versare poco acqua alla volta e impastare, proseguite continuando ad aggiungere acqua e impastando fino a che non otterrete una pasta compatta, lavorate una decina di minuti fino a che risulterà liscia e omogenea.
  2. Una volta ottenuta la pasta mettetela in una ciotola leggermente infarinata, coprite e fate lievitare in un luogo caldo e asciutto per tre quattro ore.

    Una volta ottenuta la pasta mettetela in una ciotola leggermente infarinata, coprite  e fate lievitare in un luogo caldo e asciutto per tre quattro ore.
  3. Mentre la pasta lievita preparate il ripieno, sbucciate le cipolle e tagliatele a pezzetti mediamente fini grossolanamente, lavate il radicchio, prendete una padella antiaderente, versate l'olio dopo qualche istante unite le verdure, mescolate, salate e lasciate cuocere per circa una ventina di minuti, ogni tanto date un'occhiata e se serve aggiungete un goccio d'acqua perchè le verdure non si attacchino.

    Mentre la pasta lievita preparate il ripieno, sbucciate le cipolle e tagliatele a pezzetti mediamente fini grossolanamente, lavate il radicchio, prendete una padella antiaderente, versate l'olio dopo qualche istante unite le verdure, mescolate, salate e lasciate cuocere per circa una ventina di minuti, ogni tanto date un'occhiata e se serve aggiungete un goccio d'acqua perchè le verdure non si attacchino.
  4. Infarinate il piano di lavoro, dividete la pasta in due parti, di cui una leggermente più grande, con un mattarello stendete la pasta poco più grande dell'ampiezza della teglia scelta, ungete la teglia, adagiatevi il disco di pasta, fatelo aderire bene e aggiungete il ripieno di verdure, stendete il secondo disco di pasta e adagiatelo sulla teglia. Chiudete bene i bordi, ungete la superficie, infornate in forno già caldo a 200 gradi, cuocete per circa 40 minuti, deve risultare ben dorata, sfornate e fate intiepidire.

    Infarinate il piano di lavoro, dividete la pasta in due parti, di cui una leggermente più grande, con un mattarello stendete la pasta poco più grande dell'ampiezza della teglia scelta, ungete la teglia, adagiatevi il disco di pasta, fatelo aderire bene e aggiungete il ripieno di verdure, stendete il secondo disco di pasta e adagiatelo sulla teglia.
Chiudete bene i bordi, ungete la superficie, infornate in forno già caldo a 200 gradi, cuocete per circa 40 minuti, deve risultare ben dorata, sfornate e fate intiepidire.


7 aprile 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia