Polpo e patate

Favoloso antipasto, speciale secondo piatto, ottimo in ogni occasione!

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 50 minuiti
  • Costo: basso
condivisioni

Polpo e patate, non c’è nulla di più buono durante un pranzo o una cena a base di pesce che partire con una entrata del genere. Piace a tutti, è facile da fare e dà sempre tanta soddisfazione. La bellezza di questo piatto sta nel fatto che è buonissimo freddo e favoloso tiepido, quindi è anche una ricetta furba che può essere preparata con largo anticipo in modo da dedicarsi ad altre cose e se servito in quantità più abbondante diventa un apprezzato secondo. Il segreto di fare il polpo tenero sta nel metterlo in poca acqua, quella necessaria a coprirlo e una volta trascorso il tempo giusto farlo raffreddare nella sua stessa acqua. A Napoli si dice ‘o purpo s’adda cocere cu’ l’acqua soja,  ovvero il polpo deve lessare con la propria acqua, che trasferito agli esseri umani significa che col tempo anche chi ha atteggiamento ostile, sbagliato o duro si ammorbidisce. E se vale con gli uomini varrà anche con i polpi!

Volete sapere come fare polpo e patate in maniera perfetta? Seguite il nostro passo passo. 

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Quando volete realizzare la ricetta del polpo con le patate per prima cosa portate a ebollizione in una pentola dell'acqua e immergete i tentacoli del polpo più volte.

    Quando volete realizzare la ricetta del polpo con le patate per prima cosa portate a ebollizione in una pentola dell'acqua e immergete i tentacoli del polpo più volte.
  2. Fate questa operazione velocemente per almeno 4 o 5 volte, e vedrete formarsi dei ricci. Quindi mettete su un piatto il polpo, lavate e raffreddate la pentola.

    Fate questa operazione velocemente per almeno 4 o 5 volte, e vedrete formarsi dei ricci. Quindi mettete su un piatto il polpo, lavate e raffreddate la pentola.
  3. In acqua fredda mettete il polpo, le bucce del limone, una foglia di alloro e un pizzico di sale e portate allo sfioro del bollore.

    In acqua fredda mettete il polpo, le bucce del limone, una foglia di alloro e un pizzico di sale e portate allo sfioro del bollore.
  4. Quando inizia a sobbollire, coprite con un coperchio lasciando un po' aperto e tenetelo a fuoco bassissimo per 30 minuti. Trascorso questo tempo, coprite totalmente, e aspettate che si raffreddi nella stessa acqua.

    Quando inizia a sobbollire, coprite con un coperchio lasciando un po' aperto e tenetelo a fuoco bassissimo per 30 minuti. Trascorso questo tempo, coprite totalmente, e aspettate che si raffreddi nella stessa acqua.
  5. A questo punto potete alzare il polpo non gettando l'acqua di cottura.

    A questo punto potete alzare il polpo non gettando l'acqua di cottura.
  6. Riportate l'acqua a bollore e tuffatevi dentro le patate fatte a tocchetti e cuocetele per circa 20 minuti.

    Riportate l'acqua a bollore e tuffatevi dentro le patate fatte a tocchetti e cuocetele per circa 20 minuti.
  7. Nel frattempo potete tagliare il polpo.

    Nel frattempo potete tagliare il polpo.
  8. Quando anche le patate saranno cotte (infilzatele con una forchetta e se non oppongono resistenza sono pronte) scolatele e mischiatele quando saranno un po' fredde con il polpo a pezzetti. Aggiungete il succo di mezzo limone e grattatevi su un po' della sua buccia.

    Quando anche le patate saranno cotte (infilzatele con una forchetta e se non oppongono resistenza sono pronte) scolatele e mischiatele quando saranno un po' fredde con il polpo a pezzetti. Aggiungete il succo di mezzo limone e grattatevi su un po' della sua buccia.
  9. Irrorate ora con un filo di olio extravergine. Il vostro polpo e patate è pronto per essere servito.

    Irrorate ora con un filo di olio extravergine. Il vostro polpo e patate è pronto per essere servito.

Polpo e patate

 

 

15 aprile 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia