Polpette spinaci e ricotta

Leggere e saporite sono ideali anche per chi non ama le verdure.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 10 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

I vostri figli fanno capricci per mangiare le verdure o oppure in famiglia non le amano particolarmente? Ecco con le polpette spinaci e ricotta cambieranno di certo idee. La crosticina fuori, il morbido ripieno dentro, rendono questi bocconcini davvero irresistibili. Qui ve le proponiamo in due versioni, semplici o affogate in un delizioso sughetto di pomodoro che le rende ancora più appetibili soprattutto per i bambini che magari purtroppo non gradiscono “le cose verdi”. Provatele e vedrete che diverranno presto un vostro cavallo di battaglia.

Sono decisamente anche un piatto light perfetto per chi è a dieta perché vengono cotte con un filo di olio e quindi potete mangiarle anche se dovete stare un po’ attenti con le calorie. Volete sapere come si fanno le polpette spinaci e ricotta seguite i nostri consigli e saranno perfette.

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Per realizzare la ricetta delle polpette spinaci e ricotta per prima cosa lavate molto bene la verdura in acqua alla quale avrete tolto le estremità. Fatto ciò in una padella mettete un filo di olio e uno spicchio di aglio e appena inizia a soffriggere aggiungete gli spinaci e coprite con un coperchio dopo aver aggiunto un pizzico di sale.

    Per realizzare la ricetta delle polpette spinaci e ricotta per prima cosa lavate molto bene la verdura in acqua alla quale avrete tolto le estremità. Fatto ciò in una padella mettete un filo di olio e uno spicchio di aglio e appena inizia a soffriggere aggiungete gli spinaci e coprite con un coperchio dopo aver aggiunto un pizzico di sale.
  2. Mentre gli spinaci appassiscono preparate in un'altra padella un sughetto veloce mettendo un giro di olio e della cipolla a pezzi piccolissimi, una passata di pomodoro e un pizzico di sale.

    Mentre gli spinaci appassiscono preparate in un'altra padella un sughetto veloce mettendo un giro di olio e della cipolla a pezzi piccolissimi, una passata di pomodoro e un pizzico di sale.
  3. Quando gli spinaci saranno fatti scolateli, stizzateli e tagliateli bene, quasi triturandoli.

    Quando gli spinaci saranno fatti scolateli, stizzateli e tagliateli bene, quasi triturandoli.
  4. In una ciotola mettete ora la ricotta, le uova, gli spinaci, il parmigiano, due pizzichi di sale e mescolate. Mescolate finché non si formerà una crema, quindi aggiungete del pane grattugiato fino ad arrivare a un impasto più consistente. Fate riposare in frigorifero per 10 minuti.

    In una ciotola mettete ora la ricotta, le uova, gli spinaci, il parmigiano, due pizzichi di sale e mescolate. Mescolate finché non si formerà una crema, quindi aggiungete del pane grattugiato fino ad arrivare a un impasto più consistente. Fate riposare in frigorifero per 10 minuti.
  5. A questo punto in una padella mettete un filo di olio. Cuocete le polpette, alcune passandole ancora nel pane grattugiato, altre direttamente in padella con il coperchio.

    A questo punto in una padella mettete un filo di olio. Cuocete le polpette, alcune passandole ancora nel pane grattugiato, altre direttamente in padella con il coperchio.
  6. A questo punto quelle senza pane grattugiato all'esterno, potete tuffarle nel sugo. Le vostre polpette spinaci e ricotta sono pronte per essere servite.

    A questo punto quelle senza pane grattugiato all'esterno, potete tuffarle nel sugo.  Le vostre polpette spinaci e ricotta sono pronte per essere servite.

 

18 maggio 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia