Sofficini fatti in casa

Una ricetta semplice e sfiziosa da preparare con i vostri bimbi e per i vostri bambini .

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 1 ora
  • Cottura: 20 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

I “Sofficini fatti in casa ” sono facilissimi da preparare e gustosissimi. Pochi ingredienti e pochi passaggi , per avere un prodotto molto simile a quello che si compra al supermercato. Una ricetta che fa impazzire sia grandi che bambini e che potete personalizzare a vostro piacimento . La ricetta che vi proponiamo è quella classica con pomodoro e formaggio, ma potete benissimo farcirli secondo i vostri gusti . 

sofficini

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Setacciate la farina e mettetela da parte. In un tegame, portate a bollore il latte con il burro , regolate di sale. Raggiunto il bollore, togliete la pentola dal fuoco ed aggiungete tutta la farina setacciata. Mescolare con energia il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto..

    Setacciate la farina e mettetela da parte. In un tegame, portate a bollore il latte con il burro , regolate di sale. Raggiunto il bollore, togliete la pentola dal fuoco ed aggiungete tutta la farina setacciata.
Mescolare con energia il tutto fino ad  ottenere un composto omogeneo e compatto..
  2. Trasferitelo su un piano di lavoro leggermente infarinato e fate intiepidire. Lavorate il composto fino a renderlo liscio, lasciatelo riposare per circa 30 minuti coperto da un canovaccio pulito. Trascorso il tempo, infarinate il piano lavoro e dividete l’impasto in 8-10 palline. Stendetele con il mattarello e con un coppa-pasta ( io ho usato uno stampo da panzerotti dal diametro di 13 cm); procedete allo stesso modo con le altre palline. Farcite le sfoglie a piacere , io ho utilizzato 1 cucchiaino di pomodoro, 1 di besciamella e qualche cubetto di scamorza fresca tagliata a dadini. Spennellate i bordi con un pò di acqua e chiudete ogni sofficino dando la  forma di mezzaluna , sigillate bene i bordi.

    Trasferitelo su un piano di lavoro leggermente infarinato e fate intiepidire. Lavorate il composto fino a renderlo liscio, lasciatelo riposare per circa 30 minuti coperto da un canovaccio pulito. Trascorso il tempo, infarinate il piano lavoro e dividete l’impasto in 8-10 palline. Stendetele con il mattarello e con un coppa-pasta  ( io ho usato uno stampo da panzerotti dal diametro di 13 cm); procedete allo stesso modo con le altre palline. Farcite le sfoglie a piacere , io ho utilizzato 1 cucchiaino di pomodoro, 1 di besciamella e qualche cubetto di scamorza fresca tagliata a dadini. Spennellate i bordi con un pò di acqua e chiudete ogni sofficino dando la  forma di mezzaluna , sigillate bene i bordi.
  3. Una volta terminato l’impasto, preparate due piatti. In uno sbattete l’uovo con un pizzico di sale e nell’altro versate il pangrattato. Passate i soffici prima nell’uovo e poi nel pangrattato. Sistemate i sofficini su una teglia rivestita con carta forno, irrorateli con un filo di olio extravergine d'oliva e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 15/20 minuti circa .

    Una volta terminato l’impasto, preparate due piatti. In uno sbattete l’uovo con un pizzico di sale e nell’altro versate il pangrattato. Passate i soffici prima nell’uovo e poi nel pangrattato. Sistemate i sofficini su una teglia rivestita con carta forno, irrorateli con un filo di olio extravergine d'oliva e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 15/20 minuti circa .

Sofficini

9 maggio 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia