Panna cotta al parmigiano e pesto di zucchine

Finger food o antipasto sfizioso, la Panna cotta al parmigiano è facilissima e da leccarsi i baffi

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 10
  • Costo: basso
condivisioni

La Panna cotta al parmigiano e pesto di zucchine è sfiziosa e squisita e stupirà i vostri commensali! Facilissima da preparare, questa Panna cotta salata è perfetta da offrire come antipasto oppure per arricchire i vostri buffet, come finger food raffinato.

Si prepara velocemente e con pochi ingredienti e dopo il riposo in frigo, la Panna cotta al parmigiano è pronta per essere gustata, in tutta la sua fresca bontà. Si può accompagnare con salse varie, ma anche con miele e noci, dovete solo dare sfogo alla vostra fantasia. Con una manciata di minuti, potete guarnire la vostra panna cotta con un pesto di zucchine, velocissimo, di stagione e davvero delizioso!

la ricetta della panna cotta al parmigiano con pesto di zucchine

Ingredienti per 8 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Mettete a bagno i fogli di gelatina in acqua fredda. Nel frattempo, mettete a scaldare la panna con il latte su fiamma dolce, senza arrivare a bollore. Togliete dal fuoco poco prima che bolla e aggiungete il parmigiano grattugiato. Mescolate con cura per sciogliere il formaggio.

    Mettete a bagno i fogli di gelatina in acqua fredda. Nel frattempo, mettete a scaldare la panna con il latte su fiamma dolce, senza arrivare a bollore. Togliete dal fuoco poco prima che bolla e aggiungete il parmigiano grattugiato. Mescolate con cura per sciogliere il formaggio.
  2. Strizzate i fogli di gelatina e aggiungeteli al composto di panna calda e mescolate per sciogliere bene. Aggiustate di sale e pepe. Versate la panna cotta nei bicchieri o coppette, coprite con la pellicola e mettete in frigo per almeno 3 ore a raffermare. Frullate le zucchine sbollentate con le mandorle, il parmigiano, l'olio, qualche foglia di basilico fresco e il sale. Aggiungete acqua fredda quanto basta per ottenere una crema densa e omogenea. Versate il pesto di zucchine in una ciotola, coprite e tenete in frigo fino al momento di servire.

    Strizzate i fogli di gelatina e aggiungeteli al composto di panna calda e mescolate per sciogliere bene. Aggiustate di sale e pepe. Versate la panna cotta nei bicchieri o coppette, coprite con la pellicola e mettete in frigo per almeno 3 ore a raffermare. Frullate le zucchine sbollentate con le mandorle, il parmigiano, l'olio, qualche foglia di basilico fresco e il sale. Aggiungete acqua fredda quanto basta per ottenere una crema densa e omogenea. Versate il pesto di zucchine in una ciotola, coprite e tenete in frigo fino al momento di servire.
  3. Servite la panna cotta con il pesto di zucchine e decorate la superficie con qualche mandorla tritata grossolanamente e qualche fogliolina di basilico fresco.

    Servite la panna cotta con il pesto di zucchine e decorate la superficie con qualche mandorla tritata grossolanamente e qualche fogliolina di basilico fresco.
Note

Potete accompagnare la Panna cotta al parmigiano con salse di vario genere, come una coulis di pomodori e origano oppure con dei pomodori confit. 

La Panna cotta può essere preparata con anticipo, anche il giorno prima.

Guarnite solo al momento di servire.

 

16 giugno 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia