Cornetti allo yogurt

Il loro profumo vi avvolgerà, il loro sapore vi delizierà, la loro morbidezza vi conquisterà!

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 4 ore
  • Cottura: 15 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

I cornetti allo yogurt sono una alternativa deliziosa a quelli classici. Morbidi, profumati e semplicissimi da fare, sono perfette sia a colazione che a merenda, ma anche perché no, la sera farcite con crema alle nocciole, marmellata o delizioso gelato!

I bambini li adorano perché sono sofficissimi, e se voleste mangiarli il giorno dopo potete chiuderli in un sacchetto una volta raffreddati e magari riscaldarli un po’ in forno. Non c’è nulla di meglio che cominciare la giornata con qualcosa di fatto con le proprie mani… e che soddisfazione!

Non serve assolutamente essere bravissimi in cucina, seguendo il nostro passo passo riuscirete di certo a farli anche voi in maniera perfetta. Avendo pochissimo burro, queste brioche sono anche decisamente leggere e vi sembrerà di addentare una nuvola. 

Se volete sapere come si fanno i cornetti allo yogurt seguite il nostro passo passo e vedrete che successo!

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Quando volete realizzare la ricetta dei cornetti allo yogurt, in una ciotola mettete la farina e lo zucchero e con una forchetta mescolate aggiungendo anche un uovo. Quando dopo qualche minuto aggiungete anche il lievito sciolto nel latte tiepido e lo yogurt e infine il pizzico di sale

    Quando volete realizzare la ricetta dei cornetti allo yogurt, in una ciotola mettete la farina e lo zucchero e con una forchetta mescolate aggiungendo anche un uovo. Quando dopo qualche minuto aggiungete anche il lievito sciolto nel latte tiepido e lo yogurt e infine il pizzico di sale
  2. Mescolate a mano o con una impastatrice aggiungendo anche il burro fuso. Formate una palla e mettete a riposare in un luogo caldo, coprendo con la pellicola.

    Mescolate a mano o con una impastatrice aggiungendo anche il burro fuso. Formate una palla e mettete a riposare in un luogo caldo, coprendo con la pellicola.
  3. Fate trascorrere almeno due ore, almeno fin quando sarà raddoppiato.

    Fate trascorrere almeno due ore, almeno fin quando sarà raddoppiato.
  4. A questo punto riprendete l'impasto stendetelo a rettangolo su una spianatoia.

    A questo punto riprendete l'impasto stendetelo a rettangolo su una spianatoia.
  5. Fate una piega a sinistra, una a destra e ripiegate su se stesso l'impasto, in questo modo si andrà a inglobare molta più aria, quindi mettetelo all'interno del contenitore, coperto da pellicola e fate lievitare almeno per un'ora.

    Fate una piega a sinistra, una a destra e ripiegate su se stesso l'impasto, in questo modo si andrà a inglobare molta più aria, quindi mettetelo all'interno del contenitore, coperto da pellicola e fate lievitare almeno per un'ora.
  6. Riprendete l'impasto e stendetelo formando un cerchio, dividetelo facendo 4 croci, con un coltello affilato, ottenendo così otto triangoli. Alla base dei triangoli praticate delle incisioni.

    Riprendete l'impasto e stendetelo formando un cerchio, dividetelo facendo 4 croci, con un coltello affilato, ottenendo così otto triangoli. Alla base dei triangoli praticate delle incisioni.
  7. Arrotolate ora ogni triangolo partendo dalla base più larga, andando verso la punta, in questo modo avrete ottenuto la classica forma del cornetto.

    Arrotolate ora ogni triangolo partendo dalla base più larga, andando verso la punta, in questo modo avrete ottenuto la classica forma del cornetto.
  8. Mettete i cornetti su una placca forno coperti da pellicola, e fateli lievitare per un'altra ora, quindi spennellateli con un uovo battuto.

    Mettete i cornetti su una placca forno coperti da pellicola, e fateli lievitare per un'altra ora, quindi spennellateli con un uovo battuto.
  9. Cuoceteli in forno già caldo a 190 gradi per 15 minuti, quindi sfornateli, aspettate che siano un po' freddi e spolveratevi su dello zucchero a velo. I vostri cornetti allo yogurt sono pronti per essere serviti tal quali o farciti con ciò che vi piace di più.

    Cuoceteli in forno già caldo a 190 gradi per 15 minuti, quindi sfornateli, aspettate che siano un po' freddi e spolveratevi su dello zucchero a velo. I vostri cornetti allo yogurt sono pronti per essere serviti tal quali o farciti con ciò che vi piace di più.

Non avendo grandi quantità  di zucchero e ovviamente non aggiungendo lo zucchero a velo in superficie sono ottimi anche come base salata e se amate i dolci da colazione fatti in casa, semplici e genuini, provate anche questo plumcake con arancia, carote e mandorle!

 

10 luglio 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia