Kinder paradiso

Barrette soffici dal ripieno goloso, simili alle famose Kinder paradiso

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 25 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Le barrette Kinder paradiso sono delle soffici e golose tortine,  molto simili ai famosi dolcetti della Ferrero. Sono davvero deliziose e costituiscono una colazione o merenda nutriente e sana per i vostri bambini e perché no, anche per gli adulti. 

Con pochi semplici ingredienti e in poco tempo, possiamo preparare in casa le barrette Kinder paradiso. Le mettiamo in frigo e al bisogno, regaliamo uno sfizio squisito e genuino a tutta la famiglia.

la ricetta del kinder paradiso

Ingredienti per 8 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Preparate la torta. Con le fruste elettriche, montate molto bene le uova con lo zucchero, poi incorporate l'olio e il latte. Infine, incorporate la farina setacciata con il lievito, mescolando delicatamente con una spatola oppure una frusta a mano. Versate in una teglia quadrata da 20 cm, imburrata e infarinata e cuocete in forno preriscaldato a 170° per circa 25 minuti o fino a doratura leggera.

    Preparate la torta. Con le fruste elettriche, montate molto bene le uova con lo zucchero, poi incorporate l'olio e il latte. Infine, incorporate la farina setacciata con il lievito, mescolando delicatamente con una spatola oppure una frusta a mano. Versate in una teglia quadrata da 20 cm, imburrata e infarinata e cuocete in forno preriscaldato a 170° per circa 25 minuti o fino a doratura leggera.
  2. Raffreddate per 5 minuti nello stampo, poi sformate e fate raffreddare completamente. Intanto preparate la farcia. Montate a neve la panna con il miele. Incorporate delicatamente il latte condensato e mettete in frigo per una mezz'oretta.

  3. Quando la torta è completamente fredda, rifilate i bordi con un coltello affilato, poi dividete in due orizzontalmente. Riprendete la farcia dal frigo e spalmate sulla parte inferiore della torta.

    Quando la torta è completamente fredda, rifilate i bordi con un coltello affilato, poi dividete in due orizzontalmente. Riprendete la farcia dal frigo e spalmate sulla parte inferiore della torta.
  4. Coprite con l'altra parte della torta, premendo leggermente. Pulite i bordi della torta con un coltello piatto oppure con un dito. Mettete in frigo per 2 o 3 ore prima di tagliarla a fette.

    Coprite con l'altra parte della torta, premendo leggermente. Pulite i bordi della torta con un coltello piatto oppure con un dito. Mettete in frigo per 2 o 3 ore prima di tagliarla a fette.
  5. Tagliate in 8 fette la tortina, usando un coltello affilato e pulendo la lama dopo ogni taglio. Spolverizzate con abbondante zucchero a velo.

    Tagliate in 8 fette la tortina, usando un coltello affilato e pulendo la lama dopo ogni taglio. Spolverizzate con abbondante zucchero a velo.
Note

Per rendere la superficie delle tortine più bella, prima di farcire la torta, rovesciatela in modo da avere la parte più gonfia come base e la parte piatta in alto.

Con queste dosi e la teglia da 20 cm,  si ottengono 8 tortine. 

 

11 luglio 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia