Pasta fredda con pesto e pomodorini

La pasta fredda è la variante estiva della classica pasta asciutta, un'opzione fresca e completa da servire in estate.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 8 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Luglio, tempo di mare, di vacanze e di voglia di stare all’aria aperta, voglia di libertà… anche dalla cucina!

Ma, difficile rinunciare al buon mangiare e soprattutto difficile rinunciare a un piatto di pasta asciutta che in questa stagione diventa un vero must se gustata fredda, una soluzione anti-calura, gustosa e fresca che si prepara in meno di venti minuti.

Un piatto ben disposto a sposare la vostra fantasia nei condimenti e ben disposto ad aspettare paziente il suo ingresso in scena,  che non deluderà mai, soprattutto se di ritorno affamati dalla spiaggia.

Di sicuro un grande classico del periodo è la pasta con il pesto di basilico, non c’è tavolata estiva che si rispetti senza questa ricetta facilissima e profumatissima.

Cosa ci serve per prepararla?
Pochi semplici ingredienti con protagonista il basilico che ben rappresenta l’estate.

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Cominciate col preparare il pesto: nel mortaio pestato lo spicchio d'aglio dal quale avrete tolto preventivamente l'anima, con il sale. Aggiungete le foglie lavate e ben asciugate del basilico e pestate aggiungendo a filo l'olio evo, unite le mandorle continuando a pestare e infine completate aggiungendo i formaggi.

    Cominciate col preparare il pesto: nel mortaio pestato lo spicchio d'aglio dal quale avrete tolto preventivamente l'anima, con il sale. Aggiungete le foglie lavate e ben asciugate del basilico e pestate aggiungendo a filo l'olio evo, unite le mandorle continuando a pestare e infine completate aggiungendo i formaggi.
  2. In abbondante acqua salata cuocete secondo il tempo indicato la pasta, scolatela, raffreddatela con un getto di acqua fredda, riponetela in una ciotola, condite con il pesto e lasciatela insaporire.

    In abbondante acqua salata cuocete secondo il tempo indicato la pasta, scolatela, raffreddatela con un getto di acqua fredda, riponetela in una ciotola, condite con il pesto e lasciatela insaporire.
  3. Tagliate i pomodori in quattro e aggiungeteli alla pasta poco prima di servire. Completate il piatto con qualche foglia di basilico e un filo d'olio evo.

    Tagliate i pomodori in quattro e aggiungeteli alla pasta poco prima di servire.
Completate il piatto con qualche foglia di basilico e un filo d'olio evo.


8 luglio 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia