Home » Re Carlo, l’addio è ufficiale ormai: la salute non gli ha lasciato scampo purtroppo

Re Carlo, l’addio è ufficiale ormai: la salute non gli ha lasciato scampo purtroppo

re carlo - ifood.it
L’addio inaspettato di Re Carlo III Fonte @Instagram – Ifood.it

Il regno di Re Carlo III non è iniziato nel migliore dei modi: ecco come sta davvero il sovrano del Regno Unito. 

Negli ultimi mesi, le condizioni di salute di Re Carlo III, da poco incoronato, sono diventate oggetto di crescente preoccupazione. La Royal Family ha mantenuto una certa riservatezza per mantenere il più possibile la privacy del monarca, comunicando ai sudditi solo lo stretto necessario.

A dare la notizia del cancro di Re Carlo III, è stato Buckingham Palace. La terribile diagnosi è arrivata solo pochi giorni dopo l’intervento alla prostata. Prontamente i medici sono intervenuti e al momento il Re, nonostante gli impegni reali, continua a seguire le cure per il cancro.

La notizia è poi giunta in concomitanza con la scoperta del cancro di Kate Middleton. Le circostanze sono state molto simili e i due si sono trovati a condividere questo momento molto doloroso. La stessa Kate Middleton, nonostante la sua ripresa sembra che sia più lenta rispetto a quella di Re Carlo, ha deciso di stare accanto al monarca durante una cerimonia molto importante.

Questa triste vicenda ha gettato una nuova luce su Re Carlo III, in quanto da sempre etichettato come un “Re di passaggio”, mentre ha saputo dimostrare, in un momento così drammatico, di essere un sovrano determinato e con una grande forza d’animo.

Re Carlo III: le condizioni di salute

Come abbiamo detto, mentre Kate Middleton, ricoprendo un ruolo ben diverso, pur essendo una delle più amate nella Royal Family, ha potuto prendersi del tempo in più per affrontare le cure contro il cancro, ma questo non è stato possibile per Re Carlo. 

Il sovrano, dato il suo ruolo, è stato costretto, a pochi mesi dalla scoperta del cancro ai testicoli, a ritornare in scena prima del previsto. Per quanto riguarda la sua salute, sicuramente ci vorrà del tempo per rimettersi in sesto, ma nonostante notizie positive da Bickingham Palace, i sudditi continuano a essere preoccupati, soprattutto a causa dell’età di Re Carlo, che il prossimo 14 novembre compirà 76 anni.

carlo e camilla - ifood.it
Re Carlo e Camilla Fonte @Instagram – Ifood.it

L’addio ufficiale di Re Carlo

Re Carlo III, durante la sua battaglia contro il cancro, è stato costretto, non solo a un piccolo stop per quanto riguarda gli impegni in agenda, ma ha dovuto dire addio alla sua classica alimentazione. Come sappiamo, i componenti della Royal Family, già prima di questo avvenimento, hanno sempre mantenuto una alimentazione sana ed equilibrata.

Il sovrano, infatti, già prima della scoperta del cancro, essendo un grande sostenitore della sostenibilità ambientale e animalista, ha sempre cercato di ridurre il suo impatto ambientale cercando di diminuire carne e pesce, prediligendo uova e cibi come frutta e verdura di stagione, ricchi di antiossidanti e di vitamine utili per la sua ripresa.