Giorgia Riccardi per l’Umbria con Inalpi

giorgia riccardi

Giorgia Riccardi del blog Barbie magica cuoca

Mi chiamo Giorgia, ho 30 anni, sono sposata e mamma del piccolo Carlo.
Il mio blog nasce per condividere una passione che coltivo da anni, da quando la mia mamma fin da piccolina portava me e mia sorella a seguire corsi di cucina per bambini, da quando tornando da scuola mi divertivo a cucinare per me e mio fratello e sicuramente dal fatto di essere figlia di due genitori entrambi appassionati di cucina.
Da brava napoletana, sono una buona forchetta, amo la cucina sana e genuina, quella di casa! Mi diverto a realizzare piatti creativi e fantasiosi sempre ben presentati, con una particolare attenzione ai prodotti di stagione e agli accostamenti di pochi sapori, bene identificabili.

I BLOGGER DELLA SQUADRA

La ricetta

Sandwich di crescia al formaggio con salsiccia e cime di rapa

panino umbria Sandwich di crescia al formaggio con salsiccia e cime di rapa

INGREDIENTI (Per 5 sandwich)

Per la crescia al formaggio (per uno stampo rettangolare di 25x10x7 cm)

250 g di farina 00
10 g lievito di birra fresco
50 g di pecorino
75 grammi di parmigiano
3 fettine di formaggio INALPI di tipo Emmenthal
1/2 bicchiere di olio
1/2 bicchiere di latte
2 uova
sale qb
pepe qb
burro e farina qb per lo stampo

Per il ripieno
2 salsicce di Norcia
olio extra vergine d’oliva qb
sale e pepe qb
vino bianco qb per sfumare
500 g di cime di rapa (peso da pulite)
olio extra vergine d’oliva qb
uno spicchio d’aglio
un peperoncino
sale qb
5 fettine di formaggio INALPI di tipo Emmental (una per sandwich)

PREPARAZIONE

Per la crescia al formaggio

Sciogliete il lievito nel latte intiepidito e mettetelo a riposare.
Nella ciotola della planetaria mischiate gli ingredienti secchi: farina, pecorino, parmigiano, sale e pepe (tutto a temperatura ambiente.
Formate una fontana al centro e aggiungete l’olio e il latte con il lievito. Azionate la planetaria a velocità bassa. Aggiungete poi le uova a temperatura ambiente leggermente sbattute e aumentate la velocità, lavorando l’impasto fino ad incorporarlo bene.
Infine aggiungete le fettine di formaggio a pezzetti e amalgamate velocemente il tutto.
Versate l’impasto in uno stampo rettangolare di 25x10x7 cm ben imburrato e infarinato e lasciate lievitare fino al raddoppio (2-3 ore circa) coperto con un canovaccio pulito nel forno spento con la luce accesa.
Scaldate il forno a 190° e infornate la crescia nel forno ben caldo abbassando la temperatura a 180°.
Cuocete per 45-50 minuti circa finchè la crescia non sarà bella dorata in superficie.

Sfornate, lasciate intiepidire e poi sformate.

Per il ripieno

Preparate le cime di rapa: pulitele, sciacquatele bene e senza sgocciolarle mettetele in un tegame dove avrete già fatto rosolare l’aglio e il peperoncino nell’olio extra vergine di oliva.

Coprite e dopo qualche minuto, quando si saranno già un po’ ridotte di volume, giratele e aggiungete di sale. Lasciate cuocere coperte a fiamma dolce per altri 40 minuti circa. Trascorso questo tempo, l’acqua dovrebbe essersi asciugata, in caso negativo, scoprite la pentola e lasciate asciugare le verdure alzando la fiamma.

Intanto preparate le salsicce: privatele del budello e tritate la polpa grossolanamente. Mettete a scaldare un filo di olio evo in una padella e fatevi rosolare la carne. Sfumate con un pò di vino bianco, salate e pepate e portate a cottura. Basteranno pochi minuti.

COMPOSIZIONE

Affettate la crescia al formaggio, vi serviranno 3 fette di 2-3 mm circa per sandwich.
Farcite ogni strato con salsiccia tritata e cime di rapa e appoggiate metà fettina di formaggio INALPI di tipo Emmental su ogni strato.
Richiudete i sandwich e fissate con uno stecchino di legno. Infornate in forno ben caldo a 170° pochi minuti per far fondere leggermente la fettina di formaggio.

Gli Avversari della Sfida della 2° Settimana: 27 Giugno – 3 Luglio

Vai alla Home Page di “Il Miglior Panino d’Italia”

[easy-social-share buttons=”facebook” counters=1 total_counter_pos=”rightbig” style=”icon”]