Categorie
Piatti unici Primi

Risotto con fave e pancetta

Cerco sempre di seguire la stagionalità quando cucino, perché le materie prime sono al culmine del loro sapore, del loro colore, della loro consistenza, e quando ho a disposizione un prodotto fresco e profumato come le fave, mi piace creare un piatto che sia un inno ai contrasti: quindi spazio alla crema ottenuto con questo splendido ortaggio ed alla croccantezza della pancetta per un risotto al quale, è davvero impossibile resistere.

 

Post in collaborazione con Fratelli Beretta.

Categorie
Antipasti

Torta rustica di Pasquetta

La Torta rustica di Pasquetta è ideale per le vostre gite fuori porta o anche per i vostri pranzi in casa, molto ricca e saporita.

Si può servire anche fredda quindi può essere preparata in anticipo per questo anche molto comoda da gustare durante un pic-nic.

Gli ingredienti ? Tanti e tutti succulenti, non vi resta che leggere la ricetta con le foto passo passo.

 

 

Categorie
A tutta griglia Basi Ricette della Tradizione

Pesto di fave

Il pesto di fave è una ricetta tipica del Levante della Liguria.

Il Marò, il pesto di fave in dialetto genovese, ha origini molto umili: veniva preparato dalle famiglie contadine per insaporire il pane secco.

E’ una semplice preparazione tipica della stagione primaverile, periodo dell’anno in cui si possono reperire facilmente le fave fresche.

Il pesto di fave può essere utilizzato per condire la pasta, oppure può essere servito per accompagnare piatti a base di carne grigliata.

 

 

 

 

 

 

Categorie
Dolci Lievitati Ricette della Tradizione

Focaccia dolce della befana

La focaccia della Befana è un dolce di origine  piemontese che si prepara per celebrare il giorno dell’Epifania ma è ormai diffuso in tutta Italia.

E’ fatto di pasta brioche resa soffice da una lunga lievitazione dovuta alla farina di forza w260 (Garofalo) ,  il lievito di birra ed il burro.

La tradizione vuole che nell’impasto venga inserita una fava oppure una monetina, simbolo di fertilità e salute che porterà fortuna a chi la trova.

focaccia orizz2ù

 

 passo passo1

Se non gradite i canditi potrete sostituirli con 50 gr di pinoli.

focaccia dolce vert2

Auguri! L’Epifania tutte le feste porta via!

 

Categorie
Dolci Fashion Food & DIY

Tartufi al rum con uva passa e fava tonka

I tartufi sono deliziosi cioccolatini realizzati con cioccolato fondente o cioccolato al latte, perfetti da offrire ai vostri ospiti o da regalare a Natale o in qualsiasi altra occasione.
Possono avere vari tipi di coperture con cocco grattugiato, granella di pistacchi, nocciole e cacao e possono essere aromatizzati in svariati modi, insomma sono dolcetti totalmente personalizzabili a nostro gusto.
I tartufi al rum con uva passa e fava tonka risultano molto golosi, dal gusto deciso conferito dalla presenza del rum che viene esaltato dal cioccolato fondente al 70% e dall’aroma della fava tonka il cui profumo a metà strada tra vaniglia e mandorla si sposa perfettamente con il cioccolato.
Ad ogni piccolo morso assaporerete tutta la golosità del cioccolato, come una dolce coccola. 
tartufi-uvapassa-rum-favatonka_orizz2

tartufi-uvapassa-rum-favatonka_vert3

tartufi-uvapassa-rum-favatonka_vert7

Salva

Categorie
Light Secondi Vegan

Insalata di quinoa e fave

 La quinoa è un ingrediente straordinario, priva di glutine e ricca di proteine e amminoacidi essenziali. Metterla in un insalata, arricchita poi ulteriormente da fave, frutta e verdura, ne fa un piatto unico leggero e primaverile in vista della prova costume o, semplicemente, da mettere in un porta-pranzo e gustare sotto i primi raggi di sole.

Insalata di Quinoa e fave

 Se non siete vegani, potete aggiungere della feta sbriciolata direttamente sull’insalata.

insalata di quino a efave

insalata di quino a efave2

insalata di quino a efave

insalata di quino a efave3

Salva

Categorie
Dolci Fashion Food & DIY

Embossed cookies

Stanchi delle solite formine per biscotti? Ecco un’idea simpatica che regalerà una veste del tutto nuova alla vostra frolla.
Avevate mai pensato di “stampare” i biscotti usando un vecchio centrino all’uncinetto?
Basta un semplice passaggio di matterello ed il gioco è fatto: avrete in men che non si dica i vostri biscotti “di pizzo” pronti a fare la loro bella figura con i vostri ospiti.

Le dosi indicate sono sufficienti per circa 25 biscotti da 6 cm di diametro.

embossed cookie 6

In mancanza della fava tonka potete usare i semi di mezza bacca di vaniglia per aromatizzare i biscotti.

embossed cookie 13

Non vi resta quindi che andare a caccia dei vostri centrini più belli e mettervi all’opera!

Categorie
Antipasti

Medaglioni di sfoglia salati

Bella stagione, tempo di cerimonie, di inviti all’aria aperta, di belle scampagnate e rimpatriate fra amici, magari apparecchiando e preparando tante piccole leccornie da gustare su una bella tavolata di legno in giardino, con tante chiacchiere baciati dal primo caldo sole della stagione!
Si, amo questa stagione coi suoi colori, profumi e sapori, ed ho pensato a questi piccoli finger food dal colore squillante e dal gusto deciso, perfetti per un’occasione conviviale in allegria con chi amate, semplici da realizzare ma tanto sfiziosi, saporiti e golosi.
Le fave e il pecorino, si sa, insieme stanno alla grande; sommati al tocco aromatico della menta fresca e amalgamati in una soffice crema, hanno dato a questi medaglioni di sfoglia una marcia in più: provare per credere!

 

 

 

 

 

 

 

Potete riempire con questa cremina deliziosa anche dei voul au vent già pronti o fatti in casa, spalmarla su crostoni di pane tostato, magari integrali o di segale, oppure anche servirla in piccoli bicchierini monoporzione per un’occasione più chic ed elegante…largo alla fantasia!

 

 

 

Buon appetito quindi, e alla prossima ricetta!

 

 

Salva

Salva

Salva

Categorie
Antipasti Piatti unici Ricette della Tradizione

Insalata con fave e pecorino

L’insalata con fave e pecorino più che una vera e propria ricetta, è semplicemente un modo diverso  di gustare i baccelli.

In Toscana generalmente i baccelli appena raccolti, quindi freschi e croccanti, si sbucciano direttamente in tavola, e si mangiano accompagnati da una fetta di pane con l’olio.

La mia insalata ha gli stessi ingredienti semplicemente è stata presentata in un modo più pratico e bello da portare in tavola, ma sempre mantenendo inalterata la freschezza e la bontà dei baccelli appena raccolti.

Le fave fresche sono una delle poche verdure che ancora si trovano solo nella loro stagione e questo è sinonimo di maggior qualità, perciò approfittiamone e non lasciamoci sfuggire un insalata così gustosa.

 

 

 

 

 

 

Salva

Salva