Categorie
Antipasti

Mousse al salmone

Se avete in mente di organizzare una cena tra amici o un aperitivo sfizioso oppure volete ampliare il vostro buffet salato, la mousse al salmone è ciò che fa al caso vostro. Farla è davvero semplicissimo, e possiamo dirlo molto furbo, in quanto si può preparare in anticipo e servirla al momento giusto. La mousse con il salmone è facilissima da fare ed è perfetta per essere spalmata su crostini o all’interno di tramezzini.

Se ve ne dovesse avanzare un po’, ma su questo nutriamo forti dubbi, sappiate che potrete condirci anche la pasta. Un asso nella manica per chi vuole sorprendere i propri ospiti con qualcosa di elegante e raffinato ma al tempo stesso molto veloce da fare. La mousse salata, così come quella dolce è perfetta per i giorni di festa, e si presta benissimo ad essere portata a tavola ad esempio durante le festività natalizie. 

Se volete sapere come si fa la mousse al salmone perfetta, seguite il nostro passo passo.

Se amate i cibi sfiziose a base di pesce, ecco per voi un’altra idea da non perdere: polpette di baccalà!

Categorie
Antipasti Speciali

Mini cheesecake al salmone

Le idee sfiziose non sono mai troppe quando organizziamo i pranzi o le cene insieme ad amici e parenti, soprattutto durante i periodi festivi.  Se cercate un’idea particolare, per arricchire i vostri aperitivi in compagnia oppure i vostri antipasti, le Mini cheesecake al salmone fanno proprio al caso vostro! Sono degli stuzzichini gustosi e raffinati e si preparano in pochissimi minuti. 

Le Mini cheesecake al salmone sono perfette per i buffet festivi e per tutte quelle occasioni in cui si vuole offrire un boccone delizioso ai nostri ospiti, ma si vuole anche fare bellissima figura! Per preparare le Mini cheesecake al salmone non avete bisogno del forno ma basterà qualche ora in frigorifero per poter affondare il cucchiaino in  cremosa bontà, arrivando poi alla base croccante e saporita che vi regalerà il giusto contrasto. 

 


Categorie
Per Bambini

Girelle di pancarrè prosciutto e formaggio

Amici in vista? Volete preparare per loro qualcosa di sfizioso ma semplice da fare? Le girelle di pancarrè prosciutto e formaggio sono proprio ciò che fa per voi allora. Vi basteranno pochissimi ingredienti per farle e in pochi secondi spariranno tutte!  Le girelle di pancarrè farcite con la mousse al prosciutto sono un’ idea veramente originale sfiziosa e simpatica se non volete preparare le solite tartine scontate e banali!

In questo caso abbiamo abbinato il formaggio con il prosciutto ma sono così versatili che verranno benissimo anche con altri ingredienti, come il tonno altre creme varie.  Preparatele con il pane morbido, quello senza bordi, adatto ai tramezzini, e sarà un gioco da ragazzi! Non sono bellissime e molto scenografiche queste girelle di pancarrè? Sono perfette anche per i giorni di festa o per ampliare la scelta di un buffet. 

Se volete sapere come si fanno le girelle di pancarrè prosciutto e formaggio ecco il nostro passo passo.

Amate stupire i vostri amici? Preparate loro anche queste pizzette al cavolfiore!

Categorie
Primi

Mezzelune Zucca e Ricotta

Le Mezzelune Zucca e Ricotta sono uno squisito primo piatto, molto semplice da realizzare, con un sapore delicato e appetitoso che conquisterà veramente tutti.

La farcitura di questa pasta ripiena fatta in casa sfrutta tutto il sapore squisito della zucca, un ortaggio versatile che come abbiamo visto viene usato in numerose ricette come la nostra Focaccia in padella con crema di zucca, oppure le Crocchette di zucca, ma in questo caso viene sapientemente abbinata alla ricotta per ottenere una consistenza golosamente cremosa.

Grazie al loro ripieno senza carne, queste mezzelune sono adatte a tutti e sono anche perfette per celebrare ogni momento di festa, soprattutto la Vigilia di Natale, quando bisogna scegliere un menù di magro.

Il condimento migliore per assaporare questi tortelli di zucca e ricotta? Ovviamente burro e salvia, in maniera da esaltare il loro ripieno squisito.


Categorie
Antipasti Cocktails

Mousse al salmone

E’ la festa più attesa dell’anno, da celebrare con i piatti sontuosi della tradizione.

Per dare al pranzo la giusta cornice di classica raffinatezza basta apparecchiare la tavola con una tovaglia bianca ricamata, con calici di cristallo e fini porcellane. 

Prima di sedersi a tavola però cominciano col brindare con un calice di fine bollicine abbinato a tanti stuzzichini in una sinfonia di sapori e di gusto.

Fra i vari stuzzichini non possono mancare le classiche tartine, grissini e mousse.

E dato che il count-down delle feste è già partito è ora di cominciare a pensare a quale mousse preparare.

La mousse al salmone è veloce da preparare ed ottima  per guarnire le tartine da Natale a Capodanno.

Vi consiglio di conservare sempre un vasetto in frigo, così sarà pronto per guarnire le vostre tartine anche per una cena improvvisata fra amici.


Categorie
Antipasti Per Bambini Piatti unici Secondi

Polpette di Spinaci con cuore filante

Se siete in cerca di un piatto ricco e squisito in grado di conquistare grandi e piccini, dovete assolutamente provare le Polpette di Spinaci con cuore filante.

Per ottenere il gusto irresistibile di queste polpette di spinaci abbiamo utilizzato nell’impasto una buona ricotta, un tocco delicato che viene controbilanciato da un cuore saporito di scamorza.

Questa preparazione è molto versatile, perché potrete usarla come contorno robusto, come piatto unico o, riducendo la grandezza delle polpette, come accompagnamento di aperitivi e antipasti.

In questa ricetta le polpette di spinaci sono fritte per una bontà extra appetitosa, ma se desiderate renderle più leggere potete anche cuocerle in forno, il risultato sarà comunque strepitoso!

Accompagnate le Polpette di Spinaci con le Crocchette di Zucca e Prosciutto e appagherete il palato di tutti i vostri commensali!


Categorie
Antipasti

Torta salata agli spinaci

La torta salata agli spinaci è una ricetta facile e veloce che diventerà presto un vostro asso nella manica da calare quando volete portare a tavola qualcosa di sfizioso. Questo rustico al forno è perfetto infatti come aperitivo, ma è ideale anche a cena o per arricchire un buffet di una festa. La ricetta che qui vi forniamo è anche molto furba in quanto utilizza la pasta sfoglia quella già pronta che si trova al supermercato ma nulla vieta che potreste farla in casa.

Se volete poi velocizzare ancora di più le cose potreste utilizzare gli spinaci surgelati che sono comodissimi per chi va sempre di fretta. Insomma quella che qui vi forniamo è semplicemente una base che è possibile variare in base al vostro gusto. 

torta salata agli spinaci evid 3

Volete sapere come si fa la torta salata con gli spinaci?

Seguite i nostri consigli e verrà perfetta!

E se amate fare i salati da forno ecco per voi un’altra ricetta deliziosa: provate questo rustico con salsiccia e cicorie, buonissimo!

Categorie
Secondi Video Ricette

Polpette di ricotta al sugo

Chi mi conosce sa che amo le polpette, perché sono pratiche, versatili e possono essere preparate praticamente con qualsiasi ingrediente. E queste Polpette di ricotta al sugo ne sono la prova. Un secondo piatto vegetariano, leggero e semplice da preparare, ma al contempo gustoso e perfetto per tutta la famiglia!


Categorie
Dolci Ricette della Tradizione

Torta soffice alla mandorla

La torta alle mandorle è una di quelle ricette che fa parte di tutti i ricettari delle massaie pugliesi.

Da sempre la mandorla  rappresenta un ingrediente importante nella produzione dolciaria pugliese.

Cuore dell’essere, essenza nascosta sotto tre involucri: il mallo verde, la corazza di legno e la pellicina aderente è per i pugliesi uno scrigno che cela magie, mistero di luce bianca e simbolo divino.

Tipicamente mediterranea, è una delle perle del Sud, regina della pasticceria ereditata dagli arabi.

In tutta l’area pugliese  il suo albero è il primo a fiorire, anche se le gelate della Murgia e le nevicate tardive lo mettono a dura prova.

Ma in fondo è un albero nato dalla forza dell’amore.

Secondo la mitologia greca, Fillide principessa di Tracia morì disperata aspettando il ritorno da Troia di Acamante, il suo innamorato.
La dea Era, impietosita, la trasformò in un albero: il mandorlo.
Al suo rientro in patria, Acamante disperato non potè far altro che abbracciare in lacrime quell’albero.
Dal quel gesto d’amore, dall’abbraccio e dalle lacrime, l’albero fiorì fuori stagione: era gennaio!

Con questa bella storia d’amore vi lascio la ricetta della torta alla mandorla, tratta da un antico ricettario pugliese.

Una torta semplicissima da preparare che a fine cottura risulta morbida e saporita. 

Buona servita con una semplice spolverata di zucchero a velo, ottima ed elegante se impreziosita da una golosa crema, vestita a festa con un semplice nastro e qualche scaglia di torrone.