Treccia con marmellata di arance e cannella a lievitazione naturale
Porzioni Tempo di preparazione
6 40minuti
Tempo di cottura
30minuti
Porzioni Tempo di preparazione
6 40minuti
Tempo di cottura
30minuti
Ingredienti
ripieno
Istruzioni
  1. Sciogliete il lievito madre con 60 ml di latte.
  2. Aggiungete quindi la farina, lo zucchero, il miele, la vaniglia e l’uovo.
  3. Impastate una decina di minuti, quindi, poco alla volta unite il latte residuo, il burro morbido a pezzetti ed il sale, fate incordare l’impasto.
  4. L’impasto risulterà piuttosto morbido e appiccicoso.
  5. Se avete impastato con la planetaria, ribaltate l’impasto su un piano di lavoro infarinato e lavoratelo qualche minuto a mano per favorire la formazione della maglia glutinica.
  6. Mettete l’impasto a lievitare in una ciotola e copritelo con della pellicola.
  7. Dopo una prima lievitazione (indicativamente 3/4 ore in inverno – 1 ora in estate) stendete l’impasto su un piano infarinato formando un rettangolo (vedi procedimento sotto, foto 1)
  8. Spalmate il burro morbido a cui avrete unito un cucchiaino di cannella.
  9. Spalmate sopra al burro la marmellata di arance.
  10. Arrotolate la pasta sul lato corto formando un rotolo (foto 2 e 3), eventualmente aiutandovi con un tarocco.
  11. Tagliate a metà il rotolo lasciandolo unito all’estremità superiore (foto 4).
  12. Intrecciare i due capi avendo cura di tenere la parte tagliata rivolta verso l’alto (foto 5).
  13. Trasferite la treccia in uno stampo da plumcake di 22 x 11 cm, rivestito con carta forno, rivoltando l’estremità superiore e quella inferiore al di sotto dell’impasto (foto 6).
  14. Coprite con della pellicola e lasciate lievitare fino al raddoppio (indicativamente 8/10 ore in inverno 4/6 in estate) (foto 7).
  15. Raggiunta la lievitazione, spennellate con del latte ed infornate a 180° per circa 30 / 35 min. Controllate la cottura con uno stecchino, dovrà venire fuori asciutto.