Biscotti alla pasta di arance candite
Porzioni
10
Tempo di cottura
12minuti
Porzioni
10
Tempo di cottura
12minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Per prima cosa preparate le arance candite e quindi la pasta al miele.
  2. Con un coltello affilato affettate le arance, ricavando fette dello spessore di circa 5 mm.
  3. In in tegame basso e largo che possa contenere le fette in un solo strato, fate sciogliere lo zucchero in 500 g di acqua.
  4. Quando lo zucchero sarà tutto sciolto, sistemate nel tegame le fette di arancia facendo in modo che siano coperte dallo sciroppo.
  5. Portate ad ebollizione, abbassate la fiamma e lasciate sobbollire per circa 40 minuti.
  6. Sgocciolate le fette di arancia dallo sciroppo e trasferitele su una griglia ad asciugare per almeno una nottata.
  7. Una volta asciutte, frullate le arance candite e mescolatele con il miele.
  8. Per i biscotti, setacciate le farine insieme al lievito.
  9. Unite anche la farina di mandorle, il pepe di Giamaica, eventualmente un pizzico di sale se usate burro normale non salato, e mettete tutto da parte.
  10. Nella planetaria, lavorate lo zucchero a velo con il burro morbido fino ad avere una crema.
  11. Unite uno alla volta i tuorli, facendo sempre assorbire bene dopo ogni aggiunta.
  12. Incorporate la pasta di arance, poco alla volta.
  13. Terminate con il mix di farine, lavorando solo il tanto che basta ad amalgamare gli ingredienti.
  14. Formate una palla e fatela riposare in frigo, avvolta nella pellicola, per qualche ora o per tutta la notte.
  15. Stendete la pasta in una sfoglia dello spessore di circa 5 mm e ritagliate i biscotti.
  16. Trasferite i biscotti su una teglia foderata di carta forno e fateli riposare ancora in frigo per 30 minuti.
  17. Infornate a 180°C statico per 12 minuti, o fino a che i bordi dei biscotti risulteranno leggermente coloriti.
  18. Sfornate e trasferite su una griglia fino a raffreddamento, quindi riponete i biscotti in una scatola di latta o contenitore a chiusura ermetica.