Brioche alla ricotta, miele e limone
Tempo di preparazione
300minuti
Tempo di cottura
20minuti
Tempo di preparazione
300minuti
Tempo di cottura
20minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Disponete le farine a fontana con il lievito di birra e il cucchiaino di zucchero.
  2. Unite al centro la ricotta setacciata, le uova, l’acqua appena tiepida dove avrete sciolto il miele e la scorza grattugiata del limone.
  3. Cominciate ad impastare bene gli ingredienti tra loro e dopo qualche minuto inserite il sale sciolto in un dito d’acqua.
  4. Trasferite l’impasto su un piano di lavoro, lavoratelo per almeno 10-15 minuti.
  5. Mettete l’impasto in una ciotola capiente appena unta con un filo di olio, copritelo con la pellicola e lasciate lievitare dentro il forno spento ma con la lucina accesa fino al raddoppio, circa 3 ore.
  6. Rovesciate l’impasto su di una spianatoia appena infarinata e con questa spolverate anche un po’ la pasta stessa, praticate una semplice piegatura a tre della pasta e fate riposare per circa 15 minuti.
  7. Dividete l’impasto in due panetti e stendeteli entrambi con il mattarello fino a formare due rettangoli, quindi arrotolate ogni sfoglia con cura partendo dal lato più lungo. Tagliate ogni rotolo ottenuto in fette da circa 2-3 cm l’una, ottenendo circa 12 piccole brioche.
  8. Trasferite ogni rotolino in due teglie rivestite di carta forno.
  9. Lasciate lievitare il tutto per circa 1 ora dentro il forno spento ma con la lucina accesa.
  10. Infornate in forno pre riscaldato a 170° per circa 20 minuti, fino a leggera doratura. Cuocete con una pentolina contenente dell’acqua sulla base del forno, affinché si mantenga la giusta umidità all’interno.