Culurgiones
Porzioni Tempo di preparazione
4 150minuti
Tempo di cottura
7minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4 150minuti
Tempo di cottura
7minuti
Ingredienti
Per la pasta
Per il ripieno
Istruzioni
  1. Fate lessare le patate con la buccia in abbondante acqua salata.
  2. Una volta cotte pelatele e schiacciatele con lo schiacciapatate in una ciotola.
  3. Passate nuovamente le patate nello schiacciapatate.
  4. Tritate finemente l’aglio, la menta e su fiscidu (o il pecorino grattugiato) e aggiungeteli alle patate.
  5. Condite con olio e amalgamate bene il composto, che deve diventare bello liscio, ma non unto.
  6. Sulla spianatoia fate una fontana con le due farine, aggiungete l’acqua poca alla volta e il sale.
  7. Impastate energeticamente fino a ottenere un impasto liscio ed elastico – imprimendo l’impronta di un dito nell’impasto questo deve poi tornare com’era prima.
  8. Stendete l’impasto sottile, circa 2 mm, e con un coppapasta ricavate dei dischi di circa 7 cm di diametro.
  9. Al centro di ogni disco disponete un po’ di ripieno, della grandezza circa di una noce e procedete con la chiusura.
  10. Se non volete fare la chiusura con la spighitta potete semplicemente chiuderli a mezzaluna, sigillando bene i bordi in modo che il ripieno non esca in cottura.
  11. Cuoceteli in abbondante acqua salata per circa 7/8 minuti e conditeli con un sughetto di pomodoro, pecorino sardo grattugiato e qualche fogliolina di basilico.