Brioche veneziana con crema pasticcera
Porzioni Tempo di preparazione
10 45minuti
Tempo di cottura
20minuti
Porzioni Tempo di preparazione
10 45minuti
Tempo di cottura
20minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Per la pasta brioche, iniziate sistemando nella ciotola del Kenwood la farina, il lievito e il latte e avviate la macchina a bassa velocità.
  2. Continuate aggiungendo a filo, cioè pianissimo, due uova sbattute.
  3. Una volta che queste si siano ben incorporate all’impasto, prendete l’uovo rimasto e sbattetelo con lo zucchero e il sale e aggiungete pianissimo anche questo: non abbiate fretta, aggiungete le uova un po’ per volta, in questo l’impasto manterrà un aspetto consistente e non rischierete di rovinarne l’incordatura.
  4. Per finire, tagliate a dadini il burro e aggiungetelo un po’ per volta insieme alla buccia di limone aspettando che il precedente sia stato bene assorbito prima di aggiungerne altro.
  5. Mettete ora a lievitare in una ciotola abbastanza capiente e coprite con una pellicola trasparente.
  6. Quando l’impasto apparirà triplicato di volume, rovesciatelo su un piano di lavoro infarinato e tagliatelo in pezzi di peso uguale di circa 50-60 g.
  7. Lavorateli in modo da formare delle palline e lasciate lievitare per una ventina di minuti.
  8. Prendete un paio di forbici e fate dei tagli a croce – proprio come se steste tagliando della stoffa – sulle brioche. Apriteli delicatamente con le dita e spremete al centro un ciuffo di crema pasticcera.
  9. Lasciate lievitare ancora una ventina di minuti e poi spennellate con un uovo sbattuto con un po’ di latte.
  10. Passate in forno a 180 gradi, fino a quando le brioche non saranno ben dorate. Una volta fredde, spolverare di zucchero a velo.
  11. Per la crema pasticcera, mettete a bollire il latte con la buccia del limone.
  12. Sbattete leggermente i tuorli con lo zucchero, unite l’amido di mais e versateci sopra il latte bollente.
  13. Mescolate bene, rimettete il tegame sul fuoco (basso) e mescolate con un cucchiaio di legno riportando a ebollizione e mantenendo sul fuoco fino a quando la crema non vi appare densa al punto giusto.
Recipe Notes

In realtà, la ricetta originale prevederebbe la granella di zucchero: questa andrebbe sistemata sulla crema prima di cuocere le brioches. A me non piace, troppo dolce: per questo preferisco la semplice spolverata di zucchero a velo.