Torta ciocco-caffè
Porzioni Tempo di preparazione
8 15minuti
Tempo di cottura
35minuti
Porzioni Tempo di preparazione
8 15minuti
Tempo di cottura
35minuti
Ingredienti
Per la torta
Per la crema in superficie
Istruzioni
  1. Accendete il forno e portatelo ad una temperatura di 180° ventilato; imburrate una tortiera o uno stampo da budino (possibilmente antiaderenti!) del diametro di 18-20 cm e mettete da parte.
  2. In una ciotola incorporate il burro spezzettato a temperatura ambiente con lo zucchero, e, con un cucchiaio di legno o una frusta, montatelo sino ad ottenere una bella crema morbida.
  3. Unite le uova, il formaggio cremoso, il cacao amaro (setacciato per evitare grumi), il caffè (lasciato intiepidire e precedentemente addolcito con il cucchiaino di zucchero) e continuate ad amalgamare.
  4. Aggiungete poi il latte ed infine la farina autolievitante addizionata al pizzico di sale.
  5. Continuate ad amalgamare il tutto col cucchiaio di legno, in modo da ottenere un composto molto morbido; versatelo nella tortiera ed infornate per circa 35 minuti.
  6. Trascorso questo tempo, controllate l’avvenuta cottura con uno stuzzicadente: se una volta infilato al centro del dolce ne esce asciutto, vuol dire che è perfettamente cotto…nel caso contrario, prolungate di alcuni minuti la cottura, finchè la torta non sarà cotta alla perfezione.
  7. Lasciate raffreddare su una gratella e poi sformate la torta su un piatto o su una alzatina.
  8. Preparate a questo punto la crema per la decorazione: in una ciotolina mescolate con una piccola frusta la robiola con l’estratto di vaniglia e lo zucchero a velo, ottenendo una crema morbida e soffice; con l’ausilio di una spatola in silicone, versatela sulla superficie del dolce (potete anche usare una sac a poche se desiderate fare delle decorazioni particolari, io ho preferito fare un semplicissimo strato uniforme) e alla fine spolverizzate con piccole scagliette di cioccolato al latte.