Estonian kringle alla cannella
Porzioni Tempo di preparazione
8 240minuti
Tempo di cottura
25minuti
Porzioni Tempo di preparazione
8 240minuti
Tempo di cottura
25minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Per il lievitino, sciogliete il lievito nel latte appena tiepido, unite un cucchiaino di miele e versate il composto in una ciotolina con la farina manitoba. Unite bene tutti gli ingredienti. Coprite l’impasto e attendete che diventi il doppio del suo volume iniziale, ci vorrà 1 ora e 30 minuti circa.
  2. Nell’impastatrice unite gli ingredienti per l’impasto. La farina manitoba, la farina 00, lo zucchero semolato, il burro fuso, le uova sbattute, il latte e il lievitino preparato in precedenza. Azionate l’impastatrice oppure impastate a mano su una spianatoia per circa 15 minuti.
  3. Coprite l’impasto con un canovaccio, e posizionatelo in un ambiente lontano da fonti umide e fredde. Attendete circa 1 ora e 30 minuti che l’impasto raddoppi il suo volume.
  4. Su una spianatoia allargate con le mani l’impasto lievitato, aiutatevi successivamente con un mattarello in modo da dare una forma rettangolare.
  5. Spennellate la superficie con il burro ammorbidito (o in pomata).
  6. In una ciotola mescolate lo zucchero di canna con la cannella in polvere e spolverizzate la superficie su cui avete spalmato anche il burro.
  7. Arrotolate su stesso l’impasto nel verso della sua lunghezza fino a formare un rotolo.
  8. Con un coltello tagliate il rotolo a metà ottenendo due capi.
  9. Arrotolateli tra loro fino a formare una treccia.
  10. Unite i due estremi dando una forma rotonda. Lasciate lievitare l’estonian kringle per altri 30 minuti coperto da un canovaccio.
  11. Spennellate con burro fuso e trasferitelo nel forno preriscaldato a 180 °C per 25-30 minuti circa.
  12. Servite l’estonian kringle con dello zucchero a velo.