Purè di fave con cicoria
Porzioni Tempo di preparazione
4 30minuti
Tempo di cottura
120minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4 30minuti
Tempo di cottura
120minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Mettete le fave sgusciate in una ciotola, copritele con acqua e lasciatele in ammollo per tutta la notte (Fig.1).
  2. Sciacquatele sotto acqua corrente e trasferitele in una pentola, coprite con acqua fredda, aggiungete due foglie di alloro (Fig.2) e portate a bollore. Coprite e proseguite la cottura a fuoco lento, aggiungendo dell’acqua calda ( se necessario), fino a quando le fave non si saranno sfaldate e l’acqua di cottura non sarà quasi completamente evaporata (Fig.3).
  3. Salate, aggiungete olio evo e frullate tutto con un frullatore a immersione. Il purè dovrà risultare denso e cremoso, se necessario, ponete su fiamma bassa per ottenere la giusta consistenza.
  4. Mondate e lavate la cicoria (Fig.4) e cuocetela in acqua bollente e salata.
  5. Una volta cotta scolatela e trasferitela in una ciotola con acqua fredda e aggiungete del ghiaccio (Fig.5).
  6. Lasciatela in acqua fino a quando non si sarà completamente raffreddata e poi scolatela.
  7. Mettete in una padella l’olio, l’aglio schiacciato e il peperoncino, e quando sentirete salire il profumo dell’aglio, aggiungete la cicoria e fatela insaporire bene. Eventualmente, aggiustate di sale.
  8. Mettete il purè di fave nei piatti, aggiungete la cicoria e completate con un filo d’olio a crudo.