Crème caramel
Porzioni Tempo di preparazione
6 30minuti
Tempo di cottura
60minuti
Porzioni Tempo di preparazione
6 30minuti
Tempo di cottura
60minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Versate il latte in una casseruola, incidete la bacca di vaniglia ed estraete i semini, quindi uniteli al latte, sia semini che bacca. Ponete il latte sul fuoco e portatelo al limite dell’ebollizione, spegnete e lasciate in infusione per almeno 30 minuti (più lo lascerete in infusione e più sarà profumato).
  2. In una bastardella mescolate lo zucchero, i tuorli e le uova intere con una presa di sale, non dovrete montarli ma soltanto amalgamarli insieme.
  3. Nel frattempo preparate il caramello facendo sciogliere lo zucchero in una padella o pentolino possibilmente dal fondo spesso (se volete un caramello leggermente più liquido aggiungete 1 cucchiaio d’acqua). Non mescolatelo fino a quando non sarà sciolto, non appena avrà un colore nocciola toglietelo subito dal fuoco e versatelo sul fondo degli stampini.
  4. Filtrate il latte aromatizzato alla vaniglia con un colino a maglie fitte, quindi versatelo a filo sul composto di uova e zucchero.
  5. Mescolate delicatamente con una frusta, evitando di incorporare aria nel composto.
  6. Aiutandovi con un mestolo, versate il composto negli stampini.
  7. Posizionateli su una teglia o pirofila dai bordi alti e riempite d’acqua fino a 1/3 dell’altezza degli stampini.
  8. Cuocete in forno pre-riscaldato a 150° per circa un’ora.
  9. Fate raffreddare a temperatura ambiente e poi fate riposare in frigorifero per almeno 4 ore prima di servire.
  10. Per sformare il crème caramel dovete passare la lama liscia di un coltello intorno ai bordi dello stampino, quindi rovesciarlo velocemente su un piattino.
  11. Potete servirlo anche accompagnato da un ciuffo di chantilly e a piacere dei frutti di bosco.