Categorie
Primi Ricette della Tradizione

Pasta al ragù bianco

La pasta al ragù bianco è una piatto che amo moltissimo. In casa mia ne andiamo tutti matti e, oltre ad essere un piatto squisito, il ragù bianco si presta ad essere anche una base perfetta per altri tipi di preparazioni.
Intanto vi consiglio di provare questo condimento come ripieno dei cannelloni, sono sicura che ne rimarrete stupefatti; potrete inoltre utilizzare questo ragù in modo estremamente versatile aggiungendo zucca alla preparazione di base, ma anche altri tipi di verdure, come avremo modo di vedere insieme in uno dei miei prossimi articoli. Ma ora passiamo alla ricetta trafugata dagli appunti della mia mamma Fiorisa!

ragu bianco 1

Pasta al ragù bianco
Pasta al ragù bianco
Stampa
Aggiungi alla tua lista della spesa
Questa ricetta è nella tua lista della spesa
Porzioni Tempo di preparazione
10 20 minuti
Tempo di cottura
120 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
10 20 minuti
Tempo di cottura
120 minuti
Pasta al ragù bianco
Pasta al ragù bianco
Stampa
Aggiungi alla tua lista della spesa
Questa ricetta è nella tua lista della spesa
Porzioni Tempo di preparazione
10 20 minuti
Tempo di cottura
120 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
10 20 minuti
Tempo di cottura
120 minuti
Ingredienti
Porzioni:
Istruzioni
  1. Tritate le verdure e gli odori al mixer, unite il macinato e mettete a soffriggere il tutto in un fondo abbondante di olio extravergine di oliva.
  2. Lasciate andare fino a che i succhi della carne si saranno asciugati girando ogni tanto per non far attaccare il sugo.
  3. Quando la carne si sarà asciugata (ci vorrà parecchio tempo) sfumate con vino rosso e fate evaporare.
  4. Diluite il sugo con del latte e fate amalgamare.
  5. Scolate la pasta che avrete fatto bollire in abbondante acqua salata e condite la pasta con il ragù.
  6. Condite con Parmigiano reggiano
 

Ragu bianco-passaggi2

Nota bene:

  • Potete utilizzare questo ragù come ripieno per i cannelloni diluendo il sugo con besciamella invece che con latte;
  • Potete utilizzare timo, prezzemolo e maggiorana secchi se non avete quelli freschi;
  • Potete aggiungere al soffritto e al macinato della zucca tagliata a tocchetti per ottenere una variante particolare e gustosissima.

Ragu bianco v

Arrivederci alla prossima ricetta!

Di Simona Stentella

Storico dell’arte e impiegata all'accettazione dell’ospedale di Acquapendente, un paese in provincia di Viterbo sul confine tra Lazio, Umbria e Toscana.
È sposata e ha una figlia.
Ama la tranquillità, la sua famiglia e i posti in cui vive.
Si dedica con entusiasmo alle sue passioni, la cucina e la fotografia, che vedono la loro realizzazione nel suo amatissimo lavoro per IFood.

Lascia un commento