Gnocchetti di ricotta ai cuori di carciofo e speck
Porzioni Tempo di preparazione
4 15minuti
Tempo di cottura
20minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4 15minuti
Tempo di cottura
20minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Per prima cosa tagliate i cuori di carciofo in piccoli spicchi e lasciateli qualche minuto in acqua acidulata col succo di mezzo limone.
  2. In una capace padella antiaderente fate rosolare l’olio con lo scalogno tritato finissimamente ed aggiungete lo speck, continuando a far saltare a fiamma vivace.
  3. Dopo qualche minuto aggiungete i cuori di carciofo, ben sciacquati e scolati dall’acqua acidulata; abbassate la fiamma e proseguite la cottura per una quindicina di minuti, regolando di sale e pepe a piacere.
  4. Mettete anche a bollire dell’acqua salata per poi cuocere gli gnocchetti una volta pronti.
  5. Nel frattempo preparate l’impasto dei vostri gnocchetti; in una ciotola mettete la ricotta, aggiungete il Parmigiano ed un pizzico di sale fino, amalgamando bene.
  6. Unite la farina e la noce moscata, continuate ad amalgamare prima con un cucchiaio poi con le mani, sino ad ottenere un composto morbido e sodo.
  7. Formate una palla, spolverizzatela leggermente di farina e spostatevi su un piano o una spianatoia per tagliare gli gnocchetti.
  8. Prelevate piccole quantità di impasto e fatene dei rotolini regolari con le mani; tagliate i rotolini in modo da ottenere tanti piccoli rettangolini di circa 2 cm, che a piacere potrete anche decorare ad esempio coi rebbi di una forchetta.
  9. Posate gli gnocchetti, man mano che li realizzate, su un tagliere cosparso di farina; una volta terminato tutto l’impasto, versateli nella pentola piena di acqua bollente ed aspettate qualche minuto che si cuociano venendo a galla.
  10. Raccoglieteli con un mestolo forato, scolateli per bene e versateli nella padella del condimento, mantecandoli con un filo d’olio e facendoli saltare per qualche minuto a fiamma vivace.
  11. Impiattate e servite caldissimi.