Crema di lenticchie rosse e curcuma con crostini alla ricotta ed erbe
Ingredienti
Istruzioni
  1. Lavate le lenticchie e scolatele bene.
  2. In un pentolino o tegame, soffriggete l’aglio e lo scalogno. Aggiungete le lenticchie e ricopritele con acqua o brodo vegetale. Fate cuocere, con un coperchio, per 15-20 minuti, o finché le lenticchie si sfalderanno. Se durante la cottura le lenticchie assorbiranno troppo il liquido, aggiungete altra acqua o brodo, regolandovi anche secondo i vostri gusti, ossia se desiderate una consistenza più o meno densa.
  3. Quando le lenticchie sono pronte, frullatele insieme alla curcuma in polvere. Se necessario, sempre in base alla consistenza che preferite, unite del liquido. Regolate di sale.
  4. Prendete le erbe aromatiche e sminuzzatele. Mettetele in una ciotola, insieme alla ricotta, un filo d’olio e un pizzico di sale. Amalgamate lavorando la ricotta con una forchetta, per mescolare bene le erbe. Tagliate le fette di pane (io ho fatto dei piccoli rettangoli) e tostatele leggermente, in forno o nel tostapane. Spalmate sopra la ricotta alle erbe.
  5. Servite la crema calda o tiepida, adagiando in superficie il pane con la ricotta e decorando con qualche fogliolina delle vostre erbe aromatiche preferite e un po’ di sesamo nero. Completate, eventualmente, con una spolverata di curcuma fresca grattugiata.
Recipe Notes

Se usate la curcuma fresca, indossate dei guanti per toccarla, perchè colora subito le mani!