Polpo alla Luciana
Porzioni Tempo di preparazione
4 5minuti
Tempo di cottura
55minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4 5minuti
Tempo di cottura
55minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Sbucciate 2 spicchi d’aglio e metteteli a soffriggere con olio evo in un pentolino di coccio.
  2. Quando l’aglio sarà dorato, aggiungete le olive non denocciolate e i capperi dissalati e lasciate soffriggere per 5 minuti.
  3. Aggiungete ora i pelati, che avrete precedentemente privato del torsolo e ridotto in polpa con le mani, salate leggermente e portate a bollore la salsa.
  4. Quando sarà spiccato il bollore, aggiungete i polipetti adagiandoli nella salsa con la parte delle testa rivolta in giù.
  5. Aggiungete il prezzemolo, coprite con il coperchio e cuocete a fuoco medio per circa 20 minuti.
  6. Trascorso questo tempo, private la pentola del coperchio, date una mescolata e lasciate cuocere a pentola scoperta e fuoco vivo per altri 30 minuti o fin quando la salsa non sarà priva dei liquidi in eccesso e risulterà asciutta, di colore scuro e cremosa.
  7. Servite i polpi caldi accompagnati da pane secco, oppure rendeteli accompagnamento e sugo per un piatto di spaghetti.
Recipe Notes

Le olive, meglio se della qualità greca (più polposa e saporita), non vanno denocciolate per evitare che rilascino il loro naturale colore viola compromettendo il rosso vivo finale della salsa.
I polpi vanno inseriti a testa in giù sia per una cottura ottimale, ma anche per un risultato estetico più gradevole.
La salsa va salata solo leggermente, perché tutti gli altri elementi contenuti in essa sono già naturalmente sapidi.
Aspettate sempre che la salsa abbia raggiunto il bollore prima di aggiungere i polipetti.
Nonostante il coccio sia il materiale tradizionale in cui questa preparazione viene effettuata, nel caso usiate una comune pentola di alluminio, fate attenzione ai tempi di cottura che potrebbero accorciarsi notevolmente, poiché il coccio che pure si riscalda molto, mantiene il calore a lungo, ma non “assorbe” il calore della fiamma con la stessa velocità e intensità degli altri materiali ferrosi.