Spaghetti alla chitarra con pesto di fave, menta e anacardi
Porzioni Tempo di preparazione
4 30minuti
Tempo di cottura
10minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4 30minuti
Tempo di cottura
10minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Sbucciate le fave e sbollentatele per 2-3 minuti in acqua salata. Passatele velocemente sotto l’acqua fredda e poi privatele della pellicina che le ricopre facendo una piccola incisione con l’unghia e facendo scivolare fuori la fava.
  2. Mettete le fave sbucciate in un mortaio con le foglioline di menta lavate e lo spicchio di aglio sbucciato.
  3. Con il pestello iniziate lentamente a pestare gli ingredienti fino ad ottenere una crema.
  4. Unite vlii anacardi e a filo l’olio extravergine di oliva e continuate a pestare. Non aggiungete sale perché è già presente nel pecorino. Aggiungete il succo di limone e amalgamate ill tutto.
  5. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata. Scolate la pasta e conditela subito con il pesto e qualche cucchiaio di cottura della pasta per amalgamare bene il tutto.
  6. Servitela calda nei piatti individuali con un filo di olio, una macinata di pepe nero, foglioline di menta e granella di anacardi.
Recipe Notes

Se volete risparmiare tempo potete usare il mixer frullando gli ingredienti tutti insieme a velocità ridotta e interrompendo ogni tanto per evitare l’ossidazione dovuta al surriscaldamento delle lame.