Spaghetti cacio e pepe

Un classico della cucina romana

  • Difficoltà: facile
condivisioni

Spaghetti cacio e pepe, tre soli ingredienti per un viaggio perfetto nel gusto della tradizione romana.

Mi piace cucinare e mentre cucino alle volte penso a quello che scrisse Pellegrino Artusi nella “prefazio” del suo libro La Scienza in cucina e l’arte di mangiare bene.

“La cucina è una bricconcella; spesso e volentieri fa disperare, ma dà anche piacere, perché quelle volte che riuscite o che avete superata una difficoltà, provate compiacimento e cantate vittoria.

Se non si ha la pretesa di diventare un cuoco di baldacchino non credo sia necessario per riuscire, di nascere con una cazzaruola in capo basta la passione, molta attenzione e l’avvezzarsi precisi: poi scegliete sempre per materia prima roba della più fine, che questa vi farà figurare.”

Quindi passione e materie prime eccellenti…

In questo piatto della tipica tradizione romana gli ingredienti sono solo tre e quindi a maggior ragione devono essere di ottima qualità.

Pasta pecorino romano e pepe.

Let’s go…
cacio e pepe 1160 - 1

 

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Fate bollire l'acqua della pasta. Nel frattempo grattugiate in una boule il pecorino. Al bollore salate pochissimo l'acqua e buttate gli spaghetti; dopo qualche minuto prelevate qualche mestolo di cottura della pasta e usatene una parte per fare una cremina con il pecorino, aiutandovi con una frustina o una forchetta.

  2. Scolate la pasta al dente. Mantecatela in una padella con la cremina del pecorino e aggiungete qualche cucchiaio ancora dell'acqua della pasta. Terminate la cottura e macinate il pepe al momento.

  3. Servite subito.

cacio e pepe passo passo cacio e pepe pecorino vert cacio e pepe vert

Buon Appetito e alla prossima!

29 maggio 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia