Cestini di salame ungherese e pasta fillo con cuore di fichi

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 10 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Quando ho ricevuto il meraviglioso e ricco pacco dal salumificio Clai sono esplosa dalla gioia! Un profumo goloso per la tutta la casa ha dato il via a una serie di appetitosi aperitivi con i numerosi amici. E intanto pensavo anche a quale ricetta realizzare per lo stuzzicante contest “Morsi d’Autore Clai” di iFood in collaborazione con Clai. Quale salame scegliere nella mia proposta? Li ho trovati tutti eccellenti ma è stato il salame Ungherese, con quel suo gusto affumicato, ad intrigarmi particolarmente. Desideravo realizzare qualcosa di semplice e veloce, insieme originale e accattivante. Volevo anche che il gusto caratteristico del salame Ungherese fosse messo in risaltato da constrasti e consistenze differenti. Così sono nati i Cestini di salame ungherese e pasta fillo con cuore di fichi, fragranti e intriganti finger food impreziositi da fresca robiola, croccante granella di nocciole e profumata vinegrette alla senape! Se volete provare a prepararli anche voi, potete trovare i punti vendita che distribuiscono i prodotti a questo link

cestini con ripieno

Ingredienti per 6 Persone

Per i cestini

Per la vinagrette di senape in grani

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Prendere i fogli di pasta fillo. Ricavare 4 quadrati da ogni foglio. Affettare il salame. Accendere il forno (gas e statico) a 200°. Aiutandosi con una teglia di muffin, realizzare i cestini sovrapponendo un duadrato di pasta fillo, una fetta sottile di salame ungherese e un altro quadrato di pasta fillo. Inserire un una delle forme da muffin e aprire bene le estremità. Procedere fino a conclusione degli ingredienti e realizzare 6 cestini. Infornare per 3 minuti (massimo 5), controllando che non acquistino troppo colore. Togliere dal forno e rimuovere delicatamente dalla teglia. Lavare i fichi, pelarli e aprirli in 4 senza romperli.

    Prendere i fogli di pasta fillo. Ricavare 4 quadrati da ogni foglio.
Affettare il salame.
Accendere il forno (gas e statico) a 200°.
Aiutandosi con una teglia di muffin, realizzare i cestini sovrapponendo un duadrato di pasta fillo, una fetta sottile di salame ungherese e un altro quadrato di pasta fillo. Inserire un una delle forme da muffin e aprire bene le estremità.
Procedere fino a conclusione degli ingredienti e realizzare 6 cestini.
Infornare per 3 minuti (massimo 5), controllando che non acquistino troppo colore. Togliere dal forno e rimuovere delicatamente dalla teglia.
Lavare i fichi, pelarli e aprirli in 4 senza romperli.
  2. Realizzare la vinagrette emusionando energicamente gli ingredienti. Realizzare dei coriandoli con le fette di salame rimaste e rompere grossolanamente le nocciole con l’aiuto di un pestacarne. Riempire i cestini, inserendo nell’ordine: un cucchiaino raso da tè di vinegrette, un cucchiaio raso di robiola, un fico (cercando di aprirlo simil fiore), alcuni fiocchi di robiola sparsi, un cucchiaino da tè di granella di nocciole, alcuni coriandoli di salame e uno o due cucchiai di vinegrette a conclusione. Gustare e buon appetito!

    Realizzare la vinagrette emusionando energicamente gli ingredienti.
Realizzare dei coriandoli con le fette di salame rimaste e rompere grossolanamente le nocciole con l’aiuto di un pestacarne.
Riempire i cestini, inserendo nell’ordine: un cucchiaino raso da tè di vinegrette, un cucchiaio raso di robiola, un fico (cercando di aprirlo simil fiore), alcuni fiocchi di robiola sparsi, un cucchiaino da tè di granella di nocciole, alcuni coriandoli di salame e uno o due cucchiai di vinegrette a conclusione.
Gustare e buon appetito!

cestini_pasta_fillo_salame_clai_fichi
cestinoinmano

Ricetta e foto di Clara Gusmaroli del blog Clara Pasticcia

4 luglio 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia