Finger food ricotta e pistacchi
Porzioni Tempo di preparazione
4persone 10minuti
Tempo di cottura
10minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4persone 10minuti
Tempo di cottura
10minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Tritate finemente gli stigmi di zafferano, per facilitare questa operazione basterà disporli su un foglio di carta forno, piegate il foglio a metà e battete con un pestello gli stigmi, strofinandoli dentro il foglio fino a ridurli in polvere. Mescolate la polvere di zafferano alla ricotta di pecora, qualora decideste di usare una ricotta vaccina ricordatevi di aggiungere mezzo cucchiaino di sale alla composto. Versate la ricotta negli stampi in silicone e infornate a 180° per circa 35 minuti, modalità ventilato.
  2. Tritate il cacio e insieme a 150 g di pistacchi, dovrete ottenere un pasta compatta che potrete stendere con il mattarello su un foglio di carta forno. Distribuite sull’impasto steso una manciata di pistacchi lasciati interi, infornate questo sfoglia di formaggio a 180° per circa 10 minuti, o comunque fino a che il formaggio avrà formato una bella crosta. Sfornate e ritagliate la sfoglia di formaggio e pistacchi croccanti con l’aiuto dei coppa-pasta, ricordate di far corrispondere le forme a quella degli stampi che avrete infornato.
  3. Ritagliate le fette di salame Bella Festa utilizzando gli stessi coppa-pasta, giocate con le forme. Sfornate le ricottine e sformatele, non appena si saranno raffreddate iniziate a comporre i vostri finger food, alternando uno strato croccante, la ricottina e il salame nell’ordine che preferite. Decorate con pistacchi e stigmi di zafferano e infine servite.
Recipe Notes

Potete usare la ricotta che preferite, ricordatevi di aggiungere il sale in quel caso.

Potete ungere leggermente gli stampi in silicone se le forme sono particolarmente complesse e volete essere sicuri che si sformino perfettamente. 

Gli stampi in silicone possono essere sostituiti anche dai pirottini usa e getta in alluminio, in questo caso vanno unti e cosparsi di pangrattato.