Ghiaccioli alle pesche e vino bianco
Porzioni Tempo di preparazione
6 750minuti
Porzioni Tempo di preparazione
6 750minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Per prima cosa è necessario preparare lo sciroppo di zucchero che è assolutamente indispensabile per la realizzazione dei ghiaccioli.
  2. In una piccola casseruola antiaderente versate l’acqua e successivamente lo zucchero; mettete sul fuoco a fiamma media e fatelo sciogliere ottenendo così uno sciroppo, portando ad ebollizione e sempre mescolando con una frusta.
  3. Appena inizia il bollore, spegnete la fiamma, travasate lo sciroppo ottenuto in una bottiglia e lasciate raffreddare.
  4. Lavate e mondate le pesche, pelandone una e lasciando l’altra con la buccia, poi fatele a pezzettini il più regolari possibile e distribuiteli equamente in ogni stampino, riempiendoli per circa tre quarti della loro capienza.
  5. Una volta raffreddato lo sciroppo, versatene 150 ml in una capiente caraffa ed aggiungete il vino bianco, mescolando ben bene.
  6. Versate la miscela ottenuta nelle formine fino al livello indicato, inserite gli stecchi e mettete in freezer per almeno 12 ore, fino alla solidificazione completa.
  7. Ora i ghiaccioli sono pronti per essere gustati: basterà riscaldare le formina qualche minuto fra le mani e li staccherete senza problemi, usando comunque delicatezza ed attenzione nel farlo e tenendo sempre ben saldo lo stecco alla base.