Pasta “in fretta” con salame Amarcord,verdure e pecorino fresco

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Il Contest Morsi d’autore di iFood in collaborazione con Clai salumi che ha come tema aperitivi, picnic e pranzi all’aria aperta, mi riporta alla mente uno dei piatti delle scampagnate estive in montagna, quand’ero bambina, con tanti parenti, all’ombra dei faggi, il vino messo a rinfrescare nell’acqua del ruscello e tanti cibi semplici e saporiti da gustare in allegria.

Foto 2 -scodella

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e mettetela a raffreddare in una scodella capiente. Lavate le verdure e asciugatele. Sbucciate la melanzana e tagliatela a cubetti, affettate le zucchine e friggetele insieme in olio ben caldo.

    Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e mettetela a raffreddare  in una scodella capiente.
Lavate le verdure e asciugatele.
Sbucciate la melanzana e tagliatela a cubetti, affettate le zucchine e friggetele insieme in olio ben caldo.
  2. Quando saranno dorate scolatele su carta da cucina e salate. Tagliate il pecorino a dadini e mettetelo in un piatto, aggiungete il trito di erbe aromatiche, il peperoncino ed un filo d’olio.

    Quando saranno dorate scolatele su carta da cucina e salate.
Tagliate il pecorino a dadini e mettetelo in un piatto, aggiungete il trito di erbe aromatiche,  il peperoncino ed un filo d’olio.
  3. Affettate il salame Amarcord e poi riducetelo a cubetti. Aggiungete nella scodella con la pasta, il formaggio, le verdure fritte ed il salame.

    Affettate il salame Amarcord e poi riducetelo a cubetti.
Aggiungete nella scodella con la pasta, il formaggio, le verdure fritte ed il salame.
  4. Mescolate bene gli ingredienti per far amalgamare i sapori. Conservate la pasta in barattoli monoporzione a chiusura ermetica

    Mescolate bene gli ingredienti per far amalgamare i sapori.
Conservate la pasta in barattoli monoporzione a chiusura ermetica

Questa “Pasta in Fretta”, in origine, era preparata dalle massaie, all’alba, per i contadini che lavoravano tutto il giorno nei campi in montagna ed avevano poco tempo per mangiare.  In fretta, si sedevano e consumavano questo piatto unico (con i carboidrati della pasta, le verdure di stagione, il pecorino locale, le proteine ed  i grassi del salame e l’immancabile olio evo) conservato in barattoli di vetro chiusi ermeticamente per mantenerne tutti i profumi ed i sapori. 

Foto 5 - barattolo

Devo ammettere che non è stato semplice scegliere un prodotto tra i tanti gustosi e profumatissimi contenuti nel generoso pacco, ricevuto in occasione del contest #morsidautoreclai (salame Ungherese, salame Amarcord, salame Romagnolo, salsiccia Passita, salame light Bella Festa, salame Milano). 

Subito, li abbiamo assaggiati tutti, così semplicemente, con un po’ di  pane ed un bicchiere di vino rosso,   ma per questa pasta, ricca di sapori e di colori, ho scelto il gusto spiccato ed intenso del salame Amarcord dalla  consistenza morbida e corposa.

Per la merenda dei bambini, inoltre, ho preparato pane e salsiccia Passita, dal sapore più rustico, ideale per uno spuntino nutriente.

Foto 7 - ludovica
Foto 8- salumi appesi

Per le vostre gite all’aperto, gli aperitivi, gli antipasti  ed i picnic estivi, vi consiglio di usare i buonissimi salumi Clai che potrete acquistare nel punto vendita più vicino a casa vostra consultando sul sito la sezione dove ci trovi ed indicando il vostro comune di residenza.

Buona estate!

Ricetta e foto di Daniela Frisina del blog Dolci di frolla

19 luglio 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia