Pomodorini confit

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 15 minutes
  • Cottura: 3 hours
  • Costo: basso
condivisioni

I pomodorini confit sono deliziosi e in cucina sono un ottimo passe-partout.

Perfetti come antipasto, semplicemente serviti con crackers o pane, ma anche serviti su dei crostini, oppure utilizzati per condire pizza, focacce, piadine, primi piatti ed accompagnare secondi di carne e pesce.

Confit deriva dal francese ‘confire’ che significa candire, conservare. Si tratta di una tecnica molto antica, utilizzata nel Medioevo soprattutto per la conservazione della carne di selvaggina, e solo successivamente usata anche per conservare verdure ed ortaggi. Attraverso la cottura a bassa temperatura si elimina più acqua possibile dall’alimento che si desidera conservare, riuscendo a mantenerne intatta la struttura ed esaltarne il sapore naturale.

I pomodori più indicati per questo tipo di preparazione sono i ciliegino e i datterino e la preparazione è davvero molto semplice, richiede soltanto dei tempi di cottura un po’ lunghi. Se non amate il timo potete utilizzare altre erbe aromatiche, come ad esempio l’origano, sia fresche che secche.

DSC_0234_pomodorini confit

Ingredienti per 6 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Lavate con cura i pomodorini. Tagliateli a metà nel senso della lunghezza e disponeteli su una teglia rivestita di carta forno, con la parte tagliata rivolta verso l'alto. Private gli spicchi d'aglio dell'anima e tritateli finemente. Lavate accuratamente i limoni e grattugiate la buccia (soltanto la parte gialla). Lavate sotto l'acqua corrente il timo fresco e asciugatelo tamponandolo delicatamente.

    Lavate con cura i pomodorini. Tagliateli a metà nel senso della lunghezza e disponeteli su una teglia rivestita di carta forno, con la parte tagliata rivolta verso l'alto.
Private gli spicchi d'aglio dell'anima e tritateli finemente. Lavate accuratamente i limoni e grattugiate la buccia (soltanto la parte gialla). Lavate sotto l'acqua corrente il timo fresco e asciugatelo tamponandolo delicatamente.
  2. Cospargete i pomodorini in modo uniforme con lo zucchero, il sale, l'aglio tritato e la buccia di limone grattugiata. Distribuite i rametti e foglioline di timo limonato e cospargete con un filo l'olio extravergine d'oliva. Cuocete a 100° per circa 3 ore.

Note

Considerato che richiedono un tempo di cottura abbastanza lungo, vi consiglio di prepararne in abbondanza. Potrete conservarli in frigorifero (per alcune settimane), sistemandoli in vasetti di vetro sterilizzati, coperti di abbondante olio d'oliva.

È possibile ridurre i tempi di cottura aumentando la temperatura del forno (130° per circa 1,5 - 2 ore). Avendo tempo a disposizione però, si ottiene un risultato migliore con la bassa temperatura.

 

DSC_0232_pomodorini_confit_vert

Non vi resta che decidere come consumarli, sono deliziosi!

DSC_0233_pomodorini_confit

10 luglio 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia