Tartare di pesce spada con granita al cocco

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 1 ora
  • Costo: medio
condivisioni

Durante questi giorni estivi si ha poca voglia di cucinare ed abbiamo bisogno di gustare piatti freschi e saporiti.

La tartare di pesce spada e granita al cocco è un secondo piatto che invoglia l’appetito.
Il pesce spada tagliato a dadini, viene insaporito da una marinatura semplice a base di succo di lime, pepe nero macinato e tabasco verde.

A differenza del succo di limone, quello di lime è più delicato e non copre interamente il sapore del pesce ma lo esalta. L’aggiunta del tabasco verde, più leggero e meno intenso rispetto a quello rosso, dona al piatto un piacevole gusto piccante.

Il tocco finale di freschezza è l’aggiunta della granita al cocco. Fresca e dolce, rende il piatto quasi esotico.
La granita al cocco è una preparazione semplicissima e potete realizzarla senza utilizzare l’apposita gelatiera.

L’abbinamento cocco e lime utilizzato in questa ricetta valorizza molto il sapore del pesce.

tartare_pescespada_cocco3

Ingredienti per 4 Persone

Ingredienti per la granita al cocco:

Ingredienti per la tartare:

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Il giorno precedente preparate la granita. Preparate lo sciroppo di zucchero: mettete in un pentolino l’acqua e lo zucchero. Fate cuocere a fuoco basso fino a far sciogliere completamente lo zucchero. Togliete il pentolino dal fuoco e fatelo raffreddare.

  2. Mettete in una bacinella il cocco grattugiato. Aggiungete il latte di cocco e lo sciroppo di zucchero freddo. Mescolate con una frusta per amalgamare bene tutti gli ingredienti. Versate il composto in un recipiente per freezer e fatela ghiacciare, mescolando con una forchetta ogni 20 minuti fino a formare la granita.

    Mettete in una bacinella il cocco grattugiato. Aggiungete il latte di cocco e lo sciroppo di zucchero freddo. Mescolate con una frusta per amalgamare bene tutti gli ingredienti. 
Versate il composto in un recipiente per freezer e fatela ghiacciare, mescolando con una forchetta ogni 20  minuti fino a formare la granita.
  3. Sbucciate il cetriolo ed eliminate i semini interni utilizzando un cucchiaino. Tagliatelo a piccoli cubetti. Mettetelo in una bacinella.

  4. Affettate finemente il cipollotto ed aggiungetelo al cetriolo. Lavate ed asciugate i tranci di pese spada. Tagliateli a dadini ed aggiungeteli al cipollotto ed al cetriolo.

  5. Aggiungete il succo di lime, la scorza di un lime, il tabasco e regolate di sale e pepe nero. Mescolate per amalgamare bene tutti gli ingredienti. Coprite la ciotola con della pellicola trasparente e mettete il pesce in frigor a marinare per circa 30 minuti.

    Aggiungete il succo di lime, la scorza di un lime, il tabasco e regolate di sale e pepe nero.
Mescolate per amalgamare bene tutti gli ingredienti. Coprite la ciotola con della pellicola trasparente e mettete il pesce in frigor a marinare per circa 30  minuti.
  6. Poco prima di servire: distribuite la tartare sui piatti ed aggiungete sopra la granita di cocco. Decorate il piatto con qualche stelo di erba cipollina.

Note

La ricetta che vi ho proposto è senza glutine e senza lattosio. Per realizzare la granita utilizzo il latte di cocco adatto alle persone intolleranti al latte.

Servito in piccole ciotoline questa tartare di pesce spada si trasforma in un antipasto estivo o in un piatto da servire durante gli aperitivi.

tartare_pescespada_cocco-2

tartare_pescespada_cocco2

23 luglio 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia