Crocchette di patate e quinoa

Morbidissime crocchette di patate con quinoa solubile Dolcevita un piatto che saprà accontentare tutta la famiglia

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 15 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Come non amare le crocchette di patate? Sono semplici e velocissime da fare e molto spesso anche un’ottima idea svuota frigo o dispensa. In questa ricetta le crocchette sono insaporite dal curry, la cipolla, le olive e da un altro ingrediente veramente speciale: la quinoa solubile Dolce Vita. La quinoa Dolce Vita è praticissima infatti si scioglie all’istante in qualsiasi alimento caldo o freddo e si amalgama alla perfezione in ogni piatto che andrete a preparare. 

crocchette di patate e quinoa

Ingredienti per 3 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Pelate le patate, tagliatele a tocchetti e lessatele in abbondante acqua salata. Affettate la cipolla e tritatela non troppo finemente.

    Pelate le patate, tagliatele a tocchetti e lessatele in abbondante acqua salata. Affettate la cipolla e tritatela non troppo finemente.
  2. Prendete le olive e nel caso snocciolatele con l'apposito attrezzo oppure aiutatevi con un coltellino affilato facendo attenzione a non tagliarvi. Mettete da parte il cucchiaio di quinoa solubile Dolce Vita.

    Prendete le olive e nel caso snocciolatele con l'apposito attrezzo oppure aiutatevi con un coltellino affilato facendo attenzione a non tagliarvi. Mettete da parte il cucchiaio di quinoa solubile Dolce Vita.
  3. Mettete in una ciotola capiente le patate ridotte a purea, la cipolla e le olive tritate, il formaggio grattugiato, il curry e la quinoa. Mescolate bene tutti gli ingredienti.

    Mettete in una ciotola capiente le patate ridotte a purea, la cipolla e le olive tritate, il formaggio grattugiato, il curry e la quinoa. Mescolate bene tutti gli ingredienti.
  4. Ora aggiungete l'uovo, regolate di sale e pepe e amalgamate bene il tutto. Formate delle polpettine passatele prima nell'uovo sbattuto e poi nel pane grattato. Friggetele poi in 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva ben caldo.

    Ora aggiungete l'uovo, regolate di sale e pepe e amalgamate bene il tutto. Formate delle polpettine passatele prima nell'uovo sbattuto e poi nel pane grattato. Friggetele poi in 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva ben caldo.
Note

Con queste dosi dovrebbero uscire circa 15 polpette. Se le porzioni fossero destinate a più persone non preoccupatevi per le dosi, le polpette sono molto semplici da preparare anche senza dover pesare esattamente gli ingredienti, importante è ottenere un composto omogeneo. Potete servire queste polpette con fresca insalata e pomodori. 

crocchette di patate e quinoa

25 agosto 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia