Crostata ai mirtilli senza cottura
Una base della pasticceria semplificata ai minimi termini anche a prova di bambino,
Porzioni Tempo di preparazione
8persone 20minuti
Porzioni Tempo di preparazione
8persone 20minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. In un mixer tritate i biscotti con le nocciole e aggiungete il miele o lo sciroppo d’acero e l’olio. Deve risultare un impasto sbriciolato e abbastanza compatto. In una tortiera amovibile unta con poco olio di semi, stendete il composto con le mani fino a coprire la base e i bordini. Livellate con il dorso di un cucchiaio. Fate freddare in frigorifero.
  2. Nel frattempo montate la panna freddissima con lo zucchero e la vaniglia. Mettete in frigo mentre stendete la marmellata sulla base dei biscotti.
  3. Inserite la panna in un sac a poche e formate dei ciuffetti su tutta la base della crostata sopra alla marmellata. Se non l’avete potete distribuire semplicemente con un cucchiaio la panna sulla crostata mantenendo un’altezza almeno di 1 cm.
  4. Completate tutta la crostata con i ciuffi di panna. Mettete in frigorifero e fate riposare almeno 4 ore.
  5. Sciacquate i mirtilli e tamponateli con delicatezza. Quando saranno completamente asciutti distribuiteli sulla crostata e servite spolverizzando con zucchero a velo.