Galette alle susine e mirtilli
Porzioni Tempo di preparazione
6porzioni 15minuti
Tempo di cottura
45minuti
Porzioni Tempo di preparazione
6porzioni 15minuti
Tempo di cottura
45minuti
Ingredienti
Pasta brisée
Farcia
Istruzioni
Pasta brisée
  1. Esistono due modalità per preparare la brisée, io vi propongo il metodo furbo e veloce, dovete utilizzare ingredienti freddi e versarli nel cutter (il Maestro Santin consiglia, prima di impastare, di raffreddare la lame del cutter nel freezer), fare andare alla massima velocità aggiungendo poco per volta l’acqua ghiacciata. Ne dovrebbero bastare 5/6 cucchiai, ma la quantità dipende anche dal tipo di farina utilizzata, pertanto non appena vedete che il composto si compatta, estraetelo dal cutter e finite di impastarlo velocemente a mano senza scaldarlo troppo. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e ponetela nel frigorifero a riposare.
Farcia
  1. Lavate le susine e i mirtilli. Tagliate le susine a fettine non troppo sottili e mettetele in un contenitore. Aggiungete un po’ di buccia di limone grattugiata e lo zucchero e mescolate. Unite farina di riso e gli amaretti sbriciolati e (a piacere) la cannella in polvere, mescolate bene. Stendete la pasta brisée con il matterello su un foglio di carta forno, dandole una forma rotonda, e trasferitela su una teglia. Spostate le susine su un piatto e versate le briciole di impasto (farina, amaretti e zucchero) che rimangono sul fondo del contenitore al centro della brisée, lasciando un bordo di circa 6/7 (per poterlo ripiegare successivamente sopra la frutta), disponete poi le fette di susina a vostro piacere e sopra i mirtilli. Ripiegate i bordi sulla frutta, facendo delle piccole pieghe. Sbattete in una ciotolina l’uovo con poco latte e spennellate i bordi della galette. Cuocete in forno (pre-riscaldato) a 180° per circa 45 minuti, fino a quando sarà bella dorata.
Recipe Notes

Per la preparazione di questa brisée ho utilizzato la farina macinata a pietra di Molino Quaglia, Petra per frolla e biscotti.

Anzichè la farina di riso nella farcia potete utilizzare anche amido di mais e se non amate gli amaretti potete utilizzare altro tipo di biscotti sbriciolati, ad esempio dei savoiardi.

Divertitevi a provarla con altri tipi di frutta ed altre spezie, è ottima tiepida, anche accompagnata da una pallina di gelato o chantilly, ma anche a temperatura ambiente.