Panino vegetariano

Verdure appena saltate in padella, crema di ceci, ricotta fresca un filo d’olio …ecco una versione vegetariana sfiziosa, leggera e molto buona del panino farcito.

  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 2 ore
condivisioni

Non c’è niente di più sfizioso di un buon panino. Tondo o lungo, con il salame o con il formaggio, spennellato di maionese o salsa tonnata… potremmo stare qui all’infinito! Ognuno ha il suo preferito! Con un po’ di creatività e voglia di sperimentare è possibile creare vere delizie per occhi e palato.

Uno dei segreti fondamentali per avere un ottimo panino è la scelta del pane. A me piace croccante fuori e morbido dentro, sta’ bene con tutti gli ingredienti! E poi diciamocelo, i panini imbottiti piacciono proprio a tutti, sono la soluzione per una merenda veloce, un pranzo in ufficio o da portare ad un picnic. 

Se avete a disposizione una pagnotta per il vostro panino, valutate bene lo spessore delle fette in modo da non esagerare in altezza ma nemmeno facendo strati troppo sottili: c’è sempre un giusto rapporto tra condimento e pane!

Se siete stanchi dei soliti abbinamenti e volete sperimentare qualcosa di nuovo, oggi vi propongo la mia versione vegetariana sfiziosa, leggera e molto buona.

Panino farcito

Panino con verdure

Panino light

Ingredienti per 4 Persone

Per la crema di ceci

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate la crema di ceci: Mettete in ammollo i ceci per 24 ore (in alternativa usate i ceci già cotti). Metteteli ora a cuocere in una pentola con abbondante acqua per circa due ore, o fino a che non diventeranno teneri, quindi scolateli e teneteli da parte. In un tegame mettete l’olio extravergine di oliva, l’aglio e un pizzico di peperoncino, quindi fate tostare il tutto per un paio di minuti a fuoco medio, mescolando con una spatola. Aggiungete i ceci scolati e lasciate insaporire per altri 2-3 minuti.

  2. Nel frattempo spremete il limone e filtrate il succo in una ciotolina tenendolo da parte. Una volta che i ceci saranno ben insaporiti, trasferiteli all’interno di un mixer e aggiungete tutti gli ingredienti, 25 gr di succo di limone e frullate fino ad ottenere una crema. Aggiungete a filo l’acqua calda (preferibilmente quella di cottura dei ceci), sempre con il mixer in azione …otterrete una crema liscia e della giusta consistenza.

  3. Pulite e tagliate in fettine le verdure. In una padella antiaderene fate saltare con un filo d’olio prima la cipolla, poi la melanzana e per ultima la zucchina, lasciate le verdure al dente rimarranno più saporite e colorate.

  4. Aprite le baguette e tagliatele in due in modo da formare 4 panini: su una metà mettete un filo d’olio e sull’altra spalmate la crema di ceci, aggiungete le verdure saltate in padella in modo alternato, quindi completate con dei ciuffi di ricotta, pomodorini sott’olio e qualche foglia di insalata. Chiudete il panino e gustatelo subito!

    Aprite le baguette e tagliatele in due in modo da formare 4 panini: su una metà mettete un filo d’olio e sull’altra spalmate la crema di ceci, aggiungete le verdure saltate in padella in modo alternato, quindi completate con dei ciuffi di ricotta, pomodorini sott’olio e qualche foglia di insalata. Chiudete il panino e gustatelo subito!
Note

Potete preparare la crema di ceci con largo anticipo e, se vi avanza, usatela per preparare delle tartine spalmandola su dei crostini di pane, oppure per insaporire le vostre insalate.

28 settembre 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia