Crema di zucca e lenticchie con mandorle e semi di zucca al tamari balsamico
Porzioni Tempo di preparazione
4persone 15minuti
Tempo di cottura
55minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4persone 15minuti
Tempo di cottura
55minuti
Ingredienti
Per la zuppa
Per i semi e le mandorle tostate
Per il Tamari balsamico
Istruzioni
Preparazione
  1. Preriscaldate il forno a 230°C.
  2. Stendete un foglio di carta forno su ciascuna teglia o leccarda. Ve ne serviranno 3 in totale.
Per la zucca
  1. Pulite la zucca, estraete la parte fibrosa e mettete i semi in una bacinella con acqua bollente o fate bollire per 5 minuti. 

  2. Tagliate la zucca e spicchi non troppo grossi, rivestite con carta forno due leccarde ed infornate per circa 45-55 minuti o fino a quando risulterà cotta. Controllate di tanto in tanto. Togliete dal forno, lasciate intiepidire e rimuovete la polpa aiutandovi con un cucchiaio. Pesate la polpa e tenetene 530g da parte per preparare la zuppa.
*
Per i semi al Tamari balsamico
  1. Mettete i semi di zucca che avete fatto bollire in colino cinese o setaccio e sciacquateli sotto acqua corrente, cercando di eliminare il più possibile la parte fibrosa. E’ un lavoro un po’ lungo ma potrete comunque lasciare qualche filamento di zucca. 

  2. Tamponate con panno carta o un canovaccio e metteteli in una ciotola con le mandorle. Versate il tamari e l’aceto balsamico, aggiungete 2 foglie di salvia e il rosmarino (opzionale) e lasciate riposare.


  3. Dopo aver tolto dal forno la zucca, abbassate la temperatura del forno a 180°C e, una volta raggiunta la temperatura, distribuite il mix di semi al Tamari balsamico su un foglio di carta forno ed infornate per 15 minuti, muovendo e girando i semi un paio di volte.
Per la zuppa
  1. Lavate e tagliate il sedano la carota a cubetti. Affettate il cipollotto. In una pentola, scaldate l’olio e fate imbiondire il cipollotto per 2-3 minuti. Aggiungete l’aglio senza buccia, le verdure, le spezie, le foglie di salvia e le foglie si rosmarino.
  2. Lasciate soffriggere per un minuto mescolando spesso dopodiché aggiungete le lenticchie. Versate l’acqua bollente, portate a bollore dopodiché coprite con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco medio per 18-20 minuti.
  3. Aggiungete 530g di la polpa di zucca cotta in forno (potreste avere qualche avanzo), il Tamari ed il latte di cocco e lasciate cuocere altri 3-4 minuti.
  4. Frullate con un frullatore ad immersione facendo attenzione a non scottarvi. A fuoco spento, aggiungete il succo di mezzo lime e mescolate.
Per la riduzione di Tamari balsamico
  1. In un pentolino, portate a bollore l’aceto balsamico ed il Tamari. Raggiunto il bollore, abbassate la fiamma al minimo e lasciate ridurre per 3-4 minuti mescolando costantemente. Dovrete ottenere una salsa cremosa ma non troppo densa. Se fate cuocere troppo, otterrete un composto denso, appiccicoso e solido. In tal caso, aggiungete con un goccio d’acqua e mescolate.
Per servire
  1. Intiepidite il Tamari balsamico se necessario e servite la crema di zucca e lenticchie ben calda con un due cucchiai di amari balsamico e una manciata abbondante di semi di zucca e mandorle tostate al Tamari.
Recipe Notes

Vedi scaletta per una facile esecuzione nel post.

Utilizzate come indicato una zucca intera che dovrete poi tagliare e pulire voi a casa. Se preferite la polpa di zucca già pulita, acquistate circa 650g di zucca ed i semi di zucca confezionati.

*Potrete avere degli avanzi di zucca dopo averla cotta al forno. Questo dipende dall’ortaggio stesso, che può avere più o meno polpa o più o meno semi. Seguite le indicazioni e utilizzare la zucca restante, che dovrebbe comunque essere in quantità minima, per altre preparazioni o per decorare.