Categorie
Dolci Per Bambini Video Ricette

Crostata alla nutella

La crostata alla nutella è uno dei dolci che più piacciono a grandi e piccini.
Golosa e cremosa, è facile da preparare e non necessita di troppa preparazione : basta un mixer ( ma il procedimento si può fare anche a mano ) e un’abbondante dose di Nutella!

Basta qualche piccola accortezza per non far seccare la Nutella in cottura et voilà, otterrete un dolce classico ma perfetto per la colazione o le feste di compleanno dei vostri bambini!

Con la dose di pasta frolla indicata si riempie una teglia di 26 cm di diametro  e ve ne avanzerà comunque un pò : potete usarla per farcire delle mini crostatine che si conserveranno per 2/3 giorni chiuse in un contenitore ermetico.

Se non vi piace la Nutella, potete optare per una delle tante variabili di crema spalmabile al cioccolato che ci sono in commercio!

Crostata alla nutella
Crostata alla nutella
Stampa
Aggiungi alla tua lista della spesa
Questa ricetta è nella tua lista della spesa
La crostata golosissima che piace a grandi e piccini!
Porzioni Tempo di preparazione
10 persone 30 min
Tempo di cottura
30 min
Porzioni Tempo di preparazione
10 persone 30 min
Tempo di cottura
30 min
Crostata alla nutella
Crostata alla nutella
Stampa
Aggiungi alla tua lista della spesa
Questa ricetta è nella tua lista della spesa
La crostata golosissima che piace a grandi e piccini!
Porzioni Tempo di preparazione
10 persone 30 min
Tempo di cottura
30 min
Porzioni Tempo di preparazione
10 persone 30 min
Tempo di cottura
30 min
Ingredienti
Per la frolla
Per il ripieno
  • 600 g Nutella o crema spalmabile al cioccolato
Porzioni: persone
Istruzioni
Per la frolla
  1. In un mixer versate la farina, lo zucchero,il sale e il burro. Azionate il mixer finchè il composto non risulterà molto sbricioloso. A questo punto unite i due tuorli e azionate di nuovo il mixer. Un minuto sarà sufficiente : otterrete un composto con briciole abbastanza grandi. Rovesciate il tutto in una ciotola e impastate con le mani fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Formate una palla e lasciate riposare in frigo per mezz'ora
    In un mixer versate la farina, lo zucchero,il sale e il burro. 
Azionate il mixer finchè il composto non risulterà molto sbricioloso.
A questo punto unite i due tuorli e azionate di nuovo il mixer. Un minuto sarà sufficiente : otterrete un composto con briciole abbastanza grandi. 
Rovesciate il tutto in una ciotola e impastate con le mani fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. 
Formate una palla e lasciate riposare in frigo per mezz'ora
Per il ripieno
  1. Mettete la nutella in una ciotola e scaldatela al microonde per 30 secondi
  2. Prendete la pasta frolla dal frigo, avendo cura di tenerne un pò da parte per formare le strisce. Stendete la pasta frolla a uno strato di 0,5 cm e posizionatela su una teglia di 26 cm di diametro ricoperta precedentemente di carta forno. Bucherellate la base.
    Prendete la pasta frolla dal frigo, avendo cura di tenerne un pò da parte per formare le strisce. 
Stendete la pasta frolla a uno strato di 0,5 cm e posizionatela su una teglia di 26 cm di diametro ricoperta precedentemente di carta forno. 
Bucherellate la base.
  3. Versatevi la nutella e livellate bene.
    Versatevi la nutella e livellate bene.
  4. Formate le strisce e posizionatele sulla crostata. Infornate, coprendo la crostata con la carta d'alluminio a 180 ° per 15 minuti. Trascorsi i 15 minuti di cottura togliete il foglio di carta d'alluminio e fate cuocere per restanti 15 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare completamente.
    Formate le strisce e posizionatele sulla crostata.
Infornate, coprendo la crostata con la carta d'alluminio a 180 ° per 15 minuti. 
Trascorsi i 15 minuti di cottura togliete il foglio  di carta d'alluminio e fate cuocere per restanti 15 minuti. 
Sfornate e lasciate raffreddare completamente.
Recipe Notes

Le dosi, sia per la pasta frolla che per il ripieno sono abbastanza generose perchè fatte per una teglia del diametro di 26 cm. 
Se avete una teglia più piccola potete ridurre la dose del ripieno a 400-500g. 

La pasta frolla potete benissimo farne in quantità e congelarla all'occorrenza.

crostata

img_1589

 

Di Monica Chiocca

24 anni e tante passioni che cambiano continuamente.
Tra quelle che invece mi accompagnano da tanto ci sono i viaggi e la cucina.
Quest’ultima è una costante nella mia vita e non credo veramente di poterne fare a meno.

Lascia un commento